Redditi PF / 2019

  • Liquidazione PF – Controlli iniziali: aggiunto il controllo iniziale in liquidazione, se nel quadro trasparenza il quadro di riferimento indicato coincide con quello presente in dichiarazione.
  • Liquidazione – Utilizzo perdite pregresse da LM: aggiunto un controllo in liquidazione sull’utilizzo delle perdite pregresse da LM nei quadri RF/RG/RD/RH. All’apertura dell’archivio verrà generato un report con l’elenco dei clienti per i quali potrebbe esserci stato un utilizzo errato di tali perdite. Riliquidando la dichiarazione il programma segnalerà eventuali anomalie.
  • Quadro LM – Gestione perdita anno in corso: corretta la gestione della perdita LM anno in corso. All’apertura dell’archivio verrà generato un report con l’elenco dei clienti per i quali va riliquidata la dichiarazione e rigenerato il telematico/stampa ministeriale.

Redditi SC / 2019

  • Liquidazione – Credito da non utilizzare: migliorato il calcolo automatico dell’importo del credito da non utilizzare. Ora il programma, in caso di apposizione del Visto di conformità annullerà automaticamente un eventuale importo memorizzato prima dell’apposizione del Visto.

ISA / 2019

  • Dati generali: rimosso messaggio relativo alla precedente gestione dei Parametri nel caso di Redditi ENC.
  • Importazione file precalcolato: corretta l’anomalia che, nel caso in cui il contribuente avesse compilato, nel periodo d’imposta precedente, parametri e il file precalcolato presentasse solo posizioni residuali, dopo l’importazione, azzerava i dati presenti nell’ISA se già compilato.

Redditi SP / 2019

  • Liquidazione – Credito da non utilizzare: migliorato il calcolo automatico dell’importo del credito da non utilizzare. Ora il programma, in caso di apposizione del Visto di conformità annullerà automaticamente un eventuale importo memorizzato prima dell’apposizione del Visto.

IRAP / 2019

  • Liquidazione – Credito da non utilizzare: migliorato il calcolo automatico dell’importo del credito da non utilizzare. Ora il programma, in caso di apposizione del Visto di conformità annullerà automaticamente un eventuale importo memorizzato prima dell’apposizione del Visto.

Versamenti / 2019

  • Codici Tributo: aggiornata la banca dati dei codici tributo per i versamenti con mod.F24 in base alla risoluzione 73/E.

Windired base / 2019

  • Proroga dei versamenti al 30 ottobre e nuovi criteri di rateizzazione (Ris.71/E – 01/08/2019): aggiornate le procedure di liquidazione delle imposte delle dichiarazioni dei redditi (PF, SC, SP, ENC, IRAP e CNM) e Diritti Camerali per poter indicare, nella scelta della data di versamento, la data del 30 ottobre con maggiorazione del 0,40%.
    ATTENZIONE: relativamente ai nuovi criteri di rateazione, le procedure prevedono attualmente la possibilità del ricalcolo della rateazione ordinaria SOLO per le imposte versate senza maggiorazione che si sarebbero dovute versare a partire dal 01 luglio (ricalcolo delle rate fino al 30/09 senza interessi). Altre forme di ricalcolo delle rateazioni possono essere gestite autonomamente nella gestione dei versamenti.

Redditi ENC / 2019

  • Liquidazione – Credito da non utilizzare: migliorato il calcolo automatico dell’importo del credito da non utilizzare. Ora il programma, in caso di apposizione del Visto di conformità annullerà automaticamente un eventuale importo memorizzato prima dell’apposizione del Visto.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.