Windired base / 2019

  • Corretto il funzionamento del pulsante di collegamento ad AutoEntratel, che con la versione 11.01 non apriva il programma.
  • Gestione Gruppi: ripristinato il caricamento dei gruppi all’apertura dell’archivio in quanto, con la versione 11.01, non veniva effettuato.
  • Importazione dati dal Cassetto Fiscale: verrà ora salvata in modo crittografato l’ultima password con la quale si è effettuato l’accesso al sito dell’Agenzia delle Entrate, così come già accade per lo username.
  • Gestione avanzata terreni e fabbricati: corretto un errore introdotto con la versione 11.01 che non consentiva l’utilizzo della funzione.

Fabbricati / 2019

  • Estimi catastali: aggiunti gli estimi mancanti del comune di Carrù (CN, B841).

Redditi PF / 2019

  • Quadro Rideterminazione 2° acconti: risolta l’anomalia che, in caso di modifica del 2° acconto deciso irpef, irap e/o ires eseguita direttamente dalla liquidazione della dichiarazione, riportava invece nel quadro Rideterminazione sempre il calcolato. All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con l’elenco dei clienti interessati per i quali andrà ricreato il quadro Rideterminazione 2° acconti.
  • Liquidazione delle imposte: modificato il controllo sul messaggio in fase finale della liquidazione sull’applicazione del calcolo del secondo acconto al 50% anche per i soggetti che non compilano gli ISA ma presentano delle cause di esclusione.
  • Quadro Rideterminazione 2° acconti: aggiornato il quadro con il ricalcolo al 50% previsto dalla risoluzione dell’Agenzia Entrate nr. 93 del 12/11/19 anche per le imposte relative ai forfetari e regime di vantaggio, cedolare secca, ivie e ivafe e per i contribuenti PF con esclusione ISA, trasparenza e soci di RH.
    All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con i clienti interessati per i quali sarà necessario ripassare il quadro Rideterminazione 2° acconti (eventualmente rimuovendo prima il segnale di stampato dalla delega nella gestione versamenti) per rieseguire il calcolo al 50%.

IRAP / 2019

  • Quadri IP/IQ/IC/IE: corretto il controllo che non permetteva di salvare il quadro nel caso in cui il totale delle deduzioni inserite fosse minore del totale deduzioni indicato nel quadro IS.

Redditi ENC / 2019

  • Liquidazione delle imposte: modificato il controllo sul messaggio in fase finale della liquidazione sull’applicazione del calcolo del secondo acconto al 50% anche per i soggetti che non compilano gli ISA ma presentano delle cause di esclusione.

IMU-TASI / 2019

  • Dichiarazione IMU EC/PF: modificata la creazione del file telematico nei dati relativi agli immobili. Da questa versione il campo “estremi del titolo” verrà riportato solo in caso di variazioni di acquisto e cessione degli immobili (codici 1 e 2 del campo tipo di variazione all’interno dei fabbricati) e non più per tutte le altre casistiche. L’anomalia generava una segnalazione da parte del controllo telematico.

Redditi SC / 2019

  • Liquidazione delle imposte: modificato il controllo sul messaggio in fase finale della liquidazione sull’applicazione del calcolo del secondo acconto al 50% anche per i soggetti che non compilano gli ISA ma presentano delle cause di esclusione.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.