Redditi PF / 2019

  • Quadro RR cassa geometri: corretto l’importo del contributo integrativo minimo per l’anno 2019 (rigo RR14 campo 9)che riportava il valore di 1.625,00 euro al posto di 1.645,00 euro.
  • Quadro RG – totale ritenute subite: corretta l’anomalia per la quale non veniva memorizzato l’importo delle ritenute inserite nel quadro.
  • Attivata la gestione dei quadri Liquidazione ed RX.
    Da quest’anno è stata modificata la parte finale della Liquidazione del modello per quel che concerne il calcolo delle imposte:
    la scelta delle scadenze, le compensazioni e le rateazioni sono state unificate in un’unica videata, anziché in 5;
    l’iter di liquidazione di ciascuna imposta si sviluppa su colonne anziché su righe;
    la compensazione di debiti e crediti avverrà ora prioritariamente in modalità verticale (acconto con credito della medesima imposta) e solo successivamente l’eventuale credito residuo verrà compensato orizzontalmente con le altre imposte presenti in Liquidazione.
  • Quadro RH: abilitata l’importazione delle partecipazioni dal modello Redditi Società di Persone.

Redditi SP / 2019

  • Prospetto Soci: abilitata la funzione di stampa del prospetto ripartizione utili dal menù Stampe/Telematici.

730 / 2019

  • Generazione di controllo: corretta l’anomalia che nella versione 05.04 del programma non permetteva di controllare la dichiarazione con il controllo telematico dell’Agenzia delle entrate.

Fabbricati / 2019

  • Dati catastali: rinominata la casella “Tariffa personalizzata” in “Estimi personalizzati”. Barrando la casella, oltre a poter inserire la tariffa personalizzata, si potranno inserire anche zona, categoria e classe personalizzati se non presenti tra quelli proposti.
  • Importazione dati catastali da web: migliorata l’importazione degli estimi catastali. Nel caso in cui non ci sia corrispondenza tra zona, categoria, classe e tariffa presenti nel Catasto e quelli presenti in banca dati, verrà barrata automaticamente la casella “Estimi personalizzati” nella variazione dell’ente e verranno memorizzati i dati importati dal Catasto web.

Redditi ENC / 2019

  • Abilitata la stampa del modello ministeriale.

770 / 2019

  • Stampa Certificazioni Utili: corretto l’errore che, per i percipienti interessati alle Operazioni straordinarie, inseriva il codice fiscale della società collegata, anziché quello della società dichiarante.
  • Abilitata la stampa ministeriale. Si precisa che i titoli dei campi dal 32 al 39 del quadro SK del modello non coincidono esattamente con le istruzioni ministeriali (entrambi con provvedimento di approvazione del 15/1/2019). Dato che l’Agenzia delle Entrate non ha ancora provveduto a modificare tali campi in accordo con le istruzioni e con la CUPE, si avvisa che sarà necessario ristampare i 770 che hanno il quadro SK nel caso in cui, entro la scadenza dell’invio (31/10/2019), il Ministero provveda a modificare il modello.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.