14 novembre 2018 - versione 11.03

pubblicato 14 nov 2018, 03:31 da Angelo Prauscello

GEC / 2018

  • Verifica registrazioni di Prima Nota: corretta l’anomalia che poteva segnalare una non sequenzialità nella registrazione delle fatture, nel caso in cui fosse attiva l’opzione Registri IVA con indicazione dei mancati incassi/pagamenti.
  • Importazione fatture emesse/ricevute XML: migliorata la creazione dei clienti/fornitori durante l’importazione delle fatture emesse/ricevute in XML popolando nelle schede anche i campi relativi a sesso, data e luogo di nascita nel caso si tratti di una persona fisica.
  • Ricerca e/o creazione di un cliente usando il Qr Code della partita IVA o la Tessera Sanitaria: abilitata la funzionalità in oggetto nel campo codice cliente contrassegnato con l’icona del QRCode presente nelle maschere Fatture emesseFatture emesse corrispettivi ed Anagrafica clienti.
    • Per leggere i QrCode è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo
    • Per leggere la banda magnetica della Tessera Sanitaria è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo

CPR / 2018

  • Importazione fatture emesse/ricevute XML: migliorata la creazione dei clienti/fornitori durante l’importazione delle fatture emesse/ricevute in XML popolando nelle schede anche i campi relativi a sesso, data e luogo di nascita nel caso si tratti di una persona fisica.
  • Contabilità semplificata – Generazione parcella elettronica: attivato l’automatismo di richiesta di incasso contestuale della parcella.
  • Ricerca e/o creazione di un cliente usando il Qr Code della partita IVA o la Tessera Sanitaria: abilitata la funzionalità in oggetto nel campo codice cliente contrassegnato con l’icona del QRCode presente nelle maschere Parcelle emesseEmissione parcelleAnagrafica clienti e Gestione pratiche.
    • Per leggere i QrCode è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo
    • Per leggere la banda magnetica della Tessera Sanitaria è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo

GEM / 2018

  • Documenti emessi: se la fattura risulta contabilizzata è stata abilitata la possibilità di modificare comunque alcune colonne della griglia dei dettagli del documento.
  • Fatturazione differita: corretta la creazione della fattura che dava l’errore 3001 nel caso che non sia stato inserito il sottoconto di ricavo per la spesa accessoria.
  • Ricerca e/o creazione di un cliente usando il Qr Code della partita IVA o la Tessera Sanitaria: abilitata la funzionalità in oggetto nel campo codice cliente contrassegnato con l’icona del QRCode presente nella maschera Generazione documenti.
    • Per leggere i QrCode è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo
    • Per leggere la banda magnetica della Tessera Sanitaria è sufficiente utilizzare un lettore USB, come per esempio questo

Midaplus / 2018

  • Apertura automatica ultimo archivio: corretta l’anomalia che non identificava l’eventuale regime semplificato in caso di apertura automatica del programma CPR.
  • Fatturazione Elettronica: per il campo “Trasmittente” è stato aggiunto il codice NOFE – Fatturazione elettronica disabilitata” come codice di default all’atto di creazione di un nuovo cliente.
  • Fattura Elettronica: aggiornato il foglio di stile AssoSoftware per la visualizzazione del “Formato compatto” alla versione del 02 novembre 2018.

Bilancio Europeo / 2018

  • Bilancio Europeo: abilitata la creazione per le contabilità con data di fine esercizio al 30/12/2018.
Comments