15 giugno 2017 - versione 06.02

pubblicato 15 giu 2017, 08:52 da Angelo Prauscello

GEC / 2017

  • Altri movimenti – semplificata 2017: corretta l’anomalia per la quale, se attivata l’opzione di registrazione automatica del movimento di incremento, il programma in fase di registrazione del medesimo non teneva conto dei decimali indicati come percentuale di incremento.
  • GEC Semplificata 2017 – gestione ritenute effettuate: corretta l’anomalia che non permetteva la visualizzazione delle ritenute già registrate.
  • Sezionali utilizzati: corretta la visualizzazione dei sezionali utilizzati nelle varie maschere del programma che non mostrava i sezionali utilizzati unicamente nei corrispettivi (impostati attraverso “Associa sezionale per corrispettivi”).

CPR / 2017

  • Stampa Riepilogo costi/ricavi: corretta la stampa della voce MAGGIOR QUOTA AMMORTAMENTO L 208/15” che poteva risultare non corretta in presenza di beni ammortizzabili aventi lo stesso codice di spesa ma diversa percentuale di deducibilità IRE.

Com. Fatture e Liquidazioni / 2017

  • Stampa Modello ministeriale: corretta l’anomalia che non permetteva di stampare le comunicazioni dei soggetti aventi nella denominazione dei caratteri “speciali” (per esempio: “/”, “*”, ecc..).

Bilancio Europeo / 2017

  • Bilancio Consolidato: abilitata la gestione e la generazione del file XBRL (aggiornato alla tassonomia 2016-11-14) per l’anno 2016. Nell’elenco ad albero a sinistra è stata aggiunta la voce “Rendiconto finanziario e la Dich. conformità consolidato” da utilizzare per redigere rendiconto finanziario e la dichiarazione di conformità come prevede l’ultima tassonomia.

GEM / 2017

  • Fattura elettronica: corretta l’esposizione del “Totale IVA” che poteva risultare errato per alcuni centesimi di euro in caso di righe con prezzi comprensivi di IVA.
Comments