16 maggio 2017 - versione 05.02

pubblicato 16 mag 2017, 06:47 da Angelo Prauscello

GEC / 2017

  • Prospetto IVP – Liquidazione periodica con IVA a margine forfettaria – anno 2017: corretta la compilazione dei righi da VP2 a VP5 che considerava come totale delle operazioni attive solo l’imponibile e non l’importo lordo. Si consiglia di rieseguire le liquidazioni per questa tipologia di contabilità e memorizzare i dati.
  • Calcolo quote beni ammortizzabili in base ai giorni effettivi di utilizzo: corretto il calcolo delle quote in caso di anno bisestile in quanto veniva calcolato l’importo per 366 giorni su base di 365.
  • Stampa Liquidazioni periodiche IVA: nella stampa senza intestazione registro ora viene stampato anche il nominativo del soggetto cui si riferisce la liquidazione.
  • Archivio Beni ammortizzabili – Maggior ammortamento L. 208/15: corretto il calcolo della “Maggior quota” nel caso in cui fossero impostate le opzioni “calcolo delle quote in base ai giorni effettivi di utilizzo” , “non abbattere la quota di ammortamento civile al 50% il primo anno” e la deducibilità IRES diversa da 100% .

Com. Fatture e Liquidazioni / 2017

  • Abilitata per l’anno 2017 la procedura Comunicazione Dati Fatture Emesse, Ricevute e Liquidazioni Iva. Vi sono due modalità per accedere al programma da Midaplus:
    • dal menù “Altri programmi -> Com. Fatture e Liquidazioni periodiche IVA, consigliato a chi non utilizza i nostri programmi di contabilità GEC e CPR;
    • dalla voce “Comunicazione Dati Fatture Emesse, Ricevute e Liquidazioni Iva” presente nell’elenco ad albero a sinistra sotto il nominativo dei soggetti presenti. Accedendo da questa voce, nel caso in cui non sia ancora presente il soggetto nella gestione della comunicazione, verranno acquisiti i dati anagrafici e i dati delle liquidazioni memorizzate nella contabilità associata.

    All’interno del programma nella sezione delle Liquidazioni è attiva l’importazione dei dati da:

    A breve verrà rilasciata anche l’acquisizione da file telematico.

CPR / 2017

  • Stampa Liquidazioni periodiche IVA: nella stampa senza intestazione registro ora viene stampato anche il nominativo del soggetto cui si riferisce la liquidazione.
Comments