29 marzo 2019 - versione 03.04

pubblicato 29 mar 2019, 03:21 da Angelo Prauscello

GEC / 2019

  • Beni ammortizzabili – Esportazione dati a Excel: nella scheda archivio sono state aggiunte le colonne “Tipo maggior ammto”“Maggior ammto – Maggior quota”“Coefficiente ammto fiscale”“Perc deducibilità IRAP
  • Contabilità semplificata – Stampa registro vendite 2018: abilitata l’opzione “Stampa adeguamento agli studi di settore”.
  • Libro giornale, Mastrini, Bilancio di verifica, Brogliaccio e stampe di verifica degli Altri movimenti: dal 2019 è stata modificata l’esposizione nelle stampe degli importi con segno negativo, spostandoli nella colonna opposta e con segno positivo; per esempio, un importo negativo nella colonna “Dare” verrà automaticamente spostato nella colonna “Avere” con segno positivo.
  • Scritture di apertura: corretta l’anomalia che in alcuni casi particolari non disabilitava il pulsante “Crea nuovo esercizio” dopo aver premito il pulsante stesso ed eseguito la creazione del nuovo esercizio.
  • Liquidazione periodica IVA 2018: nel caso si fosse memorizzata la determinazione analitica dell’acconto anche in caso di acconto non dovuto, tale importo negativo veniva erroneamente proposto nella liquidazione del mese di dicembre. L’anomalia non si verificava in caso di contabilità collegata al Windired per la gestione delle liquidazioni periodiche.
  • Dichiarazioni fiscali: sono state attivate le stampe di verifica dei modelli Redditi 2019 e IRAP 2019 per le Società di capitali e relativa esportazione al Windired. Prima di procedere con la stampa aggiornare i trattamenti tramite l’apposita funzione del menu “Utilità”.
  • Importazione Fatture Emesse XML: implementato un controllo sul numero documento che verifica se quest’ultimo ha un valore minore o uguale a zero, in tal caso il rigo relativo a tale fattura non sarà importabile e verrà evidenziato in giallo.
  • Ritenute Subite – Elenco Fatture: corretto l’errore di run-time che non permetteva di eseguire la stampa; l’errore si verificava se nell’intervallo delle fatture emesse da stampare c’erano fatture con numerazione bis.

GEM / 2019

  • Documenti emessi: corretta l’anomalia che registrava in modo errato la Modifica di un documento nel caso in cui venisse corretto l’Anno di riferimento e contemporaneamente fossero stati indicati un Numero o una Data documento sbagliati. In questo caso il documento andava a sostituirsi a quello dell’anno di riferimento originale avente lo stesso progressivo.

Bilancio Europeo / 2019

  • Stato Patrimoniale e Conto Economico – Importa dati da XBRL: sono state apportate alcune migliorie alla funzione:
    • aggiunto il pulsante “Controlla file” che esegue il controllo e genera il file Pdf del file di bilancio selezionato;
    • aggiunte le informazioni del file di bilancio selezionato da cui è possibile selezionare quale annualità si desidera importare: nel caso in cui il file riguardi il bilancio dell’esercizio precedente il programma automaticamente proporrà di acquisirlo come dato dell’esercizio precedente.

Com. Fatture e Liquidazioni / 2019

  • Importazione Fatture da MidaPlus: ora le bolle doganali non vengono più importate per le comunicazioni relative al 2019 (c.d. “Esterometro”).

CPR / 2019

  • Importazione Fatture Emesse XML: implementato un controllo sul numero documento che verifica se quest’ultimo ha un valore minore o uguale a zero, in tal caso il rigo relativo a tale fattura non sarà importabile e verrà evidenziato in giallo.
Comments