Midaplus 2010

Midaplus

 18 gennaio 2011 - Versione 11.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
 20 dicembre 2010 - Versione 10.02
  • Abilitato il menu “Gestione Documenti” della Nota Integrativa per l’anno di riferimento 2010 che con la versione 10.01 risultava disabilitato.
 14 dicembre 2010 - Versione 10.01
  • Attivata la gestione dell’anno 2011. Per aprire le contabilità GEC e CPR nel 2011 seguire le istruzioni riportate sulle singole procedure .
 06 dicembre 2010 - Versione 09.01
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata abilitata l’acquisizione dei dati contabili dalla contabilità professionisti CPR.
 29 ottobre 2010 - Versione 08.05
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stato modificato l’inserimento del campo Codice IVA nel Quadro A che non consentiva di inserire codici superiori a 12 caratteri.
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list in caso di compilazione di comunicazione correttiva o integrativa è stato aggiunto il riporto dei dati dalla comunicazione originaria .
 28 ottobre 2010 - Versione 08.04
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata corretta la funzione Acquisisci i dati dalla contabilità che non prendeva in considerazione gli importi derivanti dall’utilizzo di codici IVA di tipo “D” (Fuori Campo IVA) aventi abilitata l’opzione “Fuori Campo soggetto alla comunicazione Black List”, introdotti nel GEC dalla versione 08.02.
 27 ottobre 2010 - Versione 08.03
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list sono stati aggiunti i paesi degli Emirati Arabi Uniti (Adu Dhabi, Ajman, Fujairah, Sharjah, Dubai, Ras al-Khaimah, Umm al-Quwain) nel controllo dei paesi presenti nella Black List.
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list - stampe ministeriali e generazione del file telematico è stata aggiunta l'opzione "Omettere i dati di residenza anagrafica per i rappresentanti residenti in Italia"; le istruzioni ministeriali specificano di non inserire tali dati, mentre le specifiche telematiche pretendono la compilazione del comune di residenza anagrafica, per cui la scelta è rimandata al singolo utente. Si precisa che in entrambe le modalità di compilazione il file telematico non genera errori nel controllo Entratel.
21 ottobre 2010 - Versione 08.02
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata corretta la generazione del file telematico che in alcuni casi particolari veniva scartato dal controllo Entratel a causa di una scorretta numerazione del campo "numero modello" del quadro A.
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata corretta la generazione del file telematico e della stampa ministeriale che non riportava correttamente i dati relativi all'indirizzo di residenza del dichiarante se diverso dal contribuente
11 ottobre 2010 - Versione 08.01
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata corretta la generazione del file telematico che in alcuni casi particolari veniva scartato dal controllo Entratel a causa di una scorretta numerazione del campo "numero modello" del quadro A.
  • Nella procedura Comunicazione Paesi Black list è stata corretta la generazione del file telematico e della stampa ministeriale che non riportava correttamente i dati relativi all'indirizzo di residenza del dichiarante se diverso dal contribuente
21 settembre 2010 - Versione 07.04
  • Nella procedura INTRA è stato corretto l’inserimento del campo "Ammontare op. in valuta" nelle rettifiche di acquisto che non permetteva di inserire alcun importo.
  • Nella procedura Nota Integrativa è stata abilitata la gestione per l'anno 2010 per le società aventi data di fine esercizio non superiore al 30/12/2010..
7 settembre 2010 - Versione 07.03
  • Abilitata la funzione di stampa delle lettere di impegno a trasmettere per la Comunicazione Paesi Black list.
4 agosto 2010 - Versione 07.02
  • Nella procedura INTRA è stata corretta la generazione del file di invio nel caso di periodicità mensile che provocava lo scarto del file.
  • Abilitata la funzione di creazione telematico per la Comunicazione Paesi Black list. Si avvisa che il controllo Entratel della comunicazione versione 1.0.0 del 29/07/2010 per molti file dà errori di dubbia correttezza, alcuni dei quali manifestamente errati, che comportano lo scarto della comunicazione.
3 agosto 2010 - Versione 07.01
  • Nella procedura INTRA è stato aggiunto un controllo sull' imputazione delle rettifiche che permetteva erroneamente di inserire anche importi negativi.
27 luglio 2010 - Versione 06.04
  • Corretto l'errore che appariva in fase di apertura del Midaplus con la versione 06.03.
27 luglio 2010 - Versione 06.03
  • Attivata la procedura Comunicazione Paesi "Black list" per la compilazione e l'invio del Modello di comunicazione delle operazioni con soggetti aventi sede, residenza o domicilio in Paesi a fiscalità privilegiata (Decreto del Ministro delle Finanze del 4 maggio 1999 e decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze del 21 novembre 2001). La procedura permette l'acquisizione dei dati relativi alle fatture emesse e ricevute dal programma GEC. La generazione del file telematico non è stata attivata in attesa dell'uscita dei controlli Entratel.
  • In seguito ai chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate con circolare 36/2010, è stato modificato il periodo di stampa e generazione telematico INTRA nel caso di cambio di periodicità nel corso del trimestre: la creazione del file trimestrale contenente solo i primi mesi del trimestre, avverrà entro il 25 del mese successivo all'ultime mese contenuto nel file, e non entro il 25 del mese successivo alla fine del trimestre.
24 giugno 2010 - Versione 06.02
  • Per compatibilità con la versione CPR 06.02.
21 giugno 2010 - Versione 06.01
  • Nella procedura INTRA è stata corretta la stampa di verifica dettagliata delle rettifiche di cessioni/acquisti di beni.
10 giugno 2010 - Versione 05.02
  • Per compatibilità con la versione GEC 05.02.
03 giugno 2010 - Versione 05.01
  • Per compatibilità con la versione GEC 05.01.
24 maggio 2010 - Versione 04.06
  • Nella procedura INTRA è stato corretto l'errore generato durante la creazione del disco magnetico con la versione 04.05; inoltre è stata corretta la descrizione "rettifiche cessioni/acquisti" nella modifica segnale di dato inviato che risultava invertita rispetto ai movimenti visualizzati.
20 maggio 2010 - Versione 04.05
  • Nella procedura INTRA è stato implementato il salvataggio del segnale di inviato su ogni singolo movimento.
13 maggio 2010 - Versione 04.04
  • Corretta la generazione del file dei dati INTRA per invio tramite entratel che scartava il file con l'indicazione "La lunghezza del record di testa risulta errata".
12 maggio 2010 - Versione 04.03
  • Attivata la creazione del file telematico per l'invio tramite entratel. Alla funzione si accede dal menù INTRA - Impostazioni e creazione file invio - Creazione file per invio telematico.
4 maggio 2010 - Versione 04.02
  • Per compatibilità con la versione GEC 04.02.
28 aprile 2010 - Versione 04.01
  • Corretto l'errore nella generazione della stampa ministeriale INTRA forzata.
23 aprile 2010 - Versione 03.04
  • Corretto filtro sull'intervallo di clienti da stampare nelle stampe di verifica INTRA, comprese quelle contestuali alla creazione del file di invio.
20 aprile 2010 - Versione 03.03
  • Nella Nota Integrativa - Gestione documenti è stata corretta la generazione del file XBRL che, in caso di bilancio abbreviato, non creava le voci "D. Ratei e risconti" (stato patrimoniale attivo), "E. Ratei e risconti" (stato patrimoniale passivo) e "B. Fondi per rischi e oneri".
16 aprile 2010 - Versione 03.02
  • Attivata la Creazione file per invio telematico accessibile tramite il menù INTRA - Impostazioni e creazione file invio. All'interno della maschera è presente il pulsante "?" da cui è possibile accedere all'help per la creazione del file.
15 aprile 2010 - Versione 03.01
  • Nella Nota Integrativa - Gestione documenti è stata abilitata la generazione del Bilancio in formato XBRL.
  • Nella Nota Integrativa - Dati società sono stati aggiunti i campi "Settore attività prevalente" , "Forma giuridica", "N.ro iscrizione all'albo cooperative", "Appartenenza ad un gruppo", "Denominazione della società capogruppo", "Paese della capogruppo" per adeguamento alle specifiche XBRL.
  • Nella Nota Integrativa - Bilancio Europeo è stata abilitata la funzione "Aggiorna il piano dei conti Mida4 alla Tassonomia XBRL", da utilizzare nel caso si desideri modificare la vecchia struttura di bilancio Mida4 con tutte le voci previste dalla tassonomia XBRL. Questa funzione non è necessaria per la generazione del formato XBRL che verrà generato anche con la vecchia struttura Mida4.
  • Nei dati vari cliente INTRA sono stati aggiunti i campi "Codice utente abilitato" e "Progressivo sede" necessari all'invio del file telematico. La creazione del file sarà attivata a breve.
9 aprile 2010 - Versione 02.06
  • Nella procedura INTRA è stata corretta la creazione del disco magnetico che, nella versione 02.05, generava un errore se presente il soggetto delegato.
7 aprile 2010 - Versione 02.05
  • Nella procedura INTRA è stata modificata l'imputazione del cambio di periodicità per gestire la modifica mensilmente e non solo trimestralmente.
19 marzo 2010 - Versione 02.03
  • Corrette la generazione del disco magnetico INTRA che in alcuni casi riportava nel frontespizio il numero di dettagli dei servizi errato.
17 marzo 2010 - Versione 02.02
  • Corrette le stampe di verifica INTRA dettagliate per i servizi resi e ricevuti.
  • Corretta la stampa del frontespizio del modello ministeriale INTRA che in alcuni casi non stampava correttamente il numero di dettagli dei servizi resi o ricevuti.
4 marzo 2010 - Versione 02.01
  • Aggiornate stampe ministeriali INTRA con i nuovi modelli.
24 febbraio 2010 - Versione 02.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
19 febbraio 2010 - Versione 01.06
  • Modificata la generazione del disco magnetico INTRA per clienti con periodicità mensile e rettifiche riferite a periodicità annuali o trimestrali.
19 febbraio 2010 - Versione 01.05
  • Modificata la stampa del frontespizio acquisti e servizi ricevuti INTRA che non riportava correttamente il numero di dettagli degli acquisti nel caso di diversi paesi di origine.
19 febbraio 2010 - Versione 01.04
  • Effettuate le seguenti modifiche alla procedura INTRA:
    • aggiornata nomenclatura combinata 2010, si consiglia di verificare i codici precedentemente imputati poiché con alcuni codici vengono richiesti dati aggiuntivi rispetto alla nomenclatura combinata anno 2009;
    • corretta stampa di verifica delle rettifiche;
    • corretta generazione del disco magnetico nel caso sia indicata la Grecia come paese di origine di un acquisto oppure come paese di pagamento/incasso di un servizio.
18 febbraio 2010 - Versione 01.03
  • Effettuate le seguenti modifiche alla procedura INTRA:
    • attivata l'imputazione delle rettifiche dei servizi;
    • corretta l'imputazione del campo "Quantità merce nella misura supplementare" che non veniva abilitato nei casi richiesti;
    • corretta generazione del disco magnetico nel caso di assenza di movimentazioni riguardanti servizi;
    • adeguata nomenclatura combinata 2010 con i nuovi codici, si consiglia di verificare i codici precedentemente imputati;
    • aggiornato elenco delle sezioni doganali con le nuove sezioni.
15 febbraio 2010 - Versione 01.02
  • Attivato l'inserimento dei servizi resi e ricevuti nella procedura INTRA 2010.

ATTENZIONE:

Considerato che l'Agenzia delle dogane non ha ancora fornito ne le specifiche tecniche ne il modulo Intrastat per il controllo degli elenchi, si consiglia di rimandare la generazione del disco magnetico al momento in cui sarà disponibile il software Intrastat e relative specifiche.

Inoltre si ricorda che non essendo ancora disponibili le tabelle complete della nomenclatura combinata 2010, il programma al momento utilizza i codici della nomenclatura combinata 2009.

GEC

18 gennaio 2011 - Versione 11.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
14 dicembre 2010 - Versione 10.01
  • Attivata la gestione dell’anno 2011. Per aprire la contabilità 2011 procedere nel seguente modo:
    • Selezionare la voce “Scritture di apertura”/”Inizio nuovo anno” dal menù “Adempimenti fine anno”.
    • Verificare che le voci selezionate per “Tipo di contabilità esercizio successivo”, “Data inizio eser.”, “Data fine eser.” siano corrette.
    • Cliccare sul pulsante “Carica”. Questa operazione può essere effettuata un’unica volta ed eventuali modifiche nel 2010 alle tabelle elencate in questa maschera dovranno essere effettuate manualmente anche nel 2011
06 dicembre 2010 - Versione 09.01
  • Nella maschera delle Causali prima nota, per le fatture ricevute, è stata aggiunta la sezione “Modifica automatismi Comunicazione “Black List”“ che permette di modificare l’automatismo per alcune causali.
27 ottobre 2010 - Versione 08.02
  • Nella maschera dei Codici IVA è stato aggiunto il campo "Fuori Campo soggetto alla comunicazione Black List". I codici IVA di tipo "D" con tale campo spuntato verranno presi in considerazione per la "Comunicazione Paesi Black list".
  • Aggiunti i paesi degli Emirati Arabi Uniti (Adu Dhabi, Ajman, Fujairah, Sharjah, Dubai, Ras al-Khaimah, Umm al-Quwain) nella lista dei paesi Black List.
11 ottobre 2010 - Versione 08.01
  • Attivati nella stampa dei clienti e fornitori dei filtri aggiuntivi per provincia di residenza e stato estero per coadiuvare il controllo dei clienti rientranti nella Comunicazione Black list.
21 settembre 2010 - Versione 07.02
  • Nelle fatture emesse e ricevute è stato corretto l’errore “3075” che si verificava durante la registrazione di una fattura se nella descrizione della causale era presente il carattere “‘” (apice).
3 agosto 2010 - Versione 07.01
  • Nella stampa di verifica IRAP nelle Dichiarazioni fiscali delle società di capitali è stato corretto il rigo IC55 che riportava erroneamente la quota delle spese di manutenzione 2008.
27 luglio 2010 - Versione 06.04
  • Nelle contabilità semplificate è stata corretta la stampa dello stato patrimoniale del bilancio di verifica con proiezione dei risconti.
20 luglio 2010 - Versione 06.03
  • Nella stampa di verifica nelle Dichiarazioni fiscali sono stati aggiunti i controlli incrociati tra studi di settore e dichiarativi a seguito della pubblicazione delle specifiche.
  • Nelle variazioni fiscali è stato corretto l'errore che si generava durante il controllo delle spese di rappresentanza in presenza di corrispettivi non ventilati.
  • Nella stampa dei mastrini è stato corretto il riporto delle note degli altri movimenti nel caso di contabilità semplificata con sezionali.
  • Nelle fatture è stato attivato il campo per l'imputazione dei dati relativi alla Comunicazione paesi "Black list". Inoltre è disponibile nel menù Controlli la relativa stampa di verifica.
24 giugno 2010 - Versione 06.02
  • Nella stampa del bilancio di verifica nelle Dichiarazioni fiscali è stato corretto il riporto delle variazioni in diminuzione nel caso di inserimento manuale di altre variazioni.
  • Nelle variazioni fiscali è stato corretto il calcolo del totale proventi per le spese di vitto e alloggio e rappresentanza che non includeva il riporto dati da anno precedente per le contabilità semplificate e i corrispettivi nelle contabilità con ventilazione dell'IVA.
21 giugno 2010 - Versione 06.01
  • Nella stampa di verifica IRE/IRES delle Dichiarazioni fiscali è stato corretto il riporto delle spese rappresentanza e di vitto e alloggio nei righi P40 e F17.
14 giugno 2010 - Versione 05.03
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state effettuate le seguenti modifiche:
    corretto il calcolo del rigo F16.1 per doppio riporto dei compensi agli amministratori;
    corretto il calcolo del totale RG23.0 per società di persone e RG22.0 per persone fisiche;
    c
    orretta la stampa del bilancio di verifica per il riporto delle spese di manutenzione eccedenti il plafond degli anni precedenti nelle riprese fiscali IRAP.
  • Nella stampa di verifica dei risconti è stata corretta la stampa dell’importo da riscontare.
10 giugno 2010 - Versione 05.02
  • Corretta la funzione Aggiornamento dei trattamenti WinDired per le società di persone che non aggiornava i righi IP37.2 e IP43.2 .
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono stati corretti i calcoli per spese vitto e alloggio e di rappresentanza per le contabilità semplificate. Corretto il rigo RF54.19 nella stampa di verifica delle società di capitali.
  • Nelle Scritture di chiusura e rettifiche civili è stata corretta l'anomalia di visualizzazione del tasto "Scritture".
03 giugno 2010 - Versione 05.01
  • Nella stampa del bilancio di verifica all'interno delle variazioni fiscali è stata aggiunta la ripresa degli interessi passivi indeducibili R.O.L. .
  • Attivata rilevazione degli utili/perdite da cambi non realizzati all'interno delle scritture di chiusura e rettifiche civili. L'opzione è visibile solo nelle contabilità per le quali è attivata la gestione della valuta estera.
  • Nel Bilancio di verifica delle contabilità semplificate è stato modificato il riporto automatico dei beni ammortizzabili escludendo dal calcolo i beni venduti o dismessi.
12 maggio 2010 - Versione 04.03
  • Corretto errore in fase di stampa della Liquidazione periodica IVA in caso di IVA agricola mista o pura su un singolo sezionale.
  • Corretto il riporto della parte indeducibile delle spese di vitto e alloggio nel bilancio di verifica all'interno delle variazioni fiscali.
4 maggio 2010 - Versione 04.02
  • Nelle Dichiarazioni fiscali è stata corretta la stampa del modello IS e il calcolo del rigo P47.
  • Nella Liquidazione periodica IVA è stato corretto il calcolo sullo scorporo dell'IVA nel riepilogo dei corrispettivi che, con la versione 04.01, veniva effettuato sul totale dei corrispettivi del periodo anziché sul singolo dettaglio. Inoltre è stato modificato il riepilogo corrispettivi dell'IVA agricola applicando lo stesso sistema di scorporo.
28 aprile 2010 - Versione 04.01
  • Nelle Dichiarazioni fiscali - stampa UNICO SC è stata corretta la somma riportata nel rigo RF33, tale rigo non viene esportato al WinDired.
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state attivate le stampe di verifica e l'esportazone per il modello Unico 2010 delle società di persone e persone fisiche. Prima di procedere con la stampa aggiornare i trattamenti tramite l'apposita funzione del menu "Utilità".
15 aprile 2010 - Versione 03.01
  • Nel prospetto quote costanti all'interno delle variazioni fiscali è stato corretto il riporto delle spese di manutenzione eccedenti il plafond dell'esercizio precedente.
7 aprile 2010 - Versione 02.04
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state attivate le stampe di verifica IRES e IRAP per il modello Unico 2010 delle società di capitali. Prima di procedere con la stampa aggiornare i trattamenti tramite l'apposita funzione del menu "Utilità".
  • Nelle Dichiarazioni fiscali - Variazioni fiscali è stato implementato il controllo "Plusvalenze rateizzabili" con la gestione di "Contributi o liberalità costituente sopravvenienza attiva (art.88, c.3, lettera b)" e "Sopravvenienze attive (art.88 c.2)". Inoltre sono stati aggiunti i controlli "Altre variazioni" e "Spese di vitto e alloggio" collegate al trattamento contabile "ALBE" da inserire eventualmente all'interno del piano dei sottoconti.
19 marzo 2010 - Versione 02.03
  • Nella Gestione mastrini (F7) è stata corretta la visualizzazione dei mastrini dei clienti e fornitori che erano presenti solo nella gestione delle fatture e non negli altri movimenti.
17 marzo 2010 - Versione 02.02
  • Nelle anagrafiche clienti, fornitori e percipienti è stato esteso il campo indirizzo fino a 250 caratteri.
  • Nella Gestione mastrini (F7) è stato modificato l'ordinamento dei movimenti che ora è cronologico, inoltre vengono visualizzati solo i sottoconti movimentati.
  • Nella verifica registrazioni di prima nota è stata corretta la funzione "Congruità con saldi mastrino" per i fornitori.
  • Nella stampa elenco scadenze è stata implementata la funzione "Stampa anche il totale del mastrino" anche per i fornitori.
24 febbraio 2010 - Versione 02.01
  • Nella Liquidazione periodica IVA è stato corretto il calcolo dell'importo su cui calcolare il pro-rata nel caso di determinazione analitica dell'acconto IVA.
18 febbraio 2010 - Versione 01.04
  • Corretta generazione dell'autofattura nel caso di registrazione di fattura ricevuta di servizi INTRA; erroneamente il programma generava l' autofattura con causale riferita ai beni e non ai servizi. Nel caso siano già state imputate delle fatture ricevute di servizi INTRA sarà necessario modifcare manualmente la causale dell'autofattura.
  • Nella stampa di verifica della dichiarazione I.V.A. è stata corretta la stampa del quadro VH nel caso di esercizio maggiore dell'anno solare.
15 febbraio 2010 - Versione 01.03
  • Nella stampa di riepilogo I.V.A. annuale è stato corretto il riepilogo delle fatture per singolo sezionale nel caso di contabilità con l'opzione "Abilita periodo di riferimento I.V.A. nelle fatture emesse".
  • Nella stampa di verifica della dichiarazione I.V.A. è stato corretto il calcolo del rigo VF23.2, inoltre è stato implementato il riepilogo analitico di alcuni righi.
  • Implementata la gestione dei servizi resi e ricevuti INTRA. Per una corretta imputazione delle fatture INTRA dal 01/01/2010 è necessario inserire le corrette causali di registrazione delle fatture:
    • 283 - REGISTR. FATT. RICEVUTE INTRA - BENI
      • Relativa autofattura: 396 - REGISTR. FATT. EMESSA INTRA - BENI
    • 282 - REGISTR. FATT. RICEVUTE INTRA - SERVIZI
      • Relativa autofattura: 391 - REGISTR. FATT. EMESSA INTRA - SERVIZI
    • 382 - FATT. EMESSA - CESSIONE DI BENI INTRA
  • 382 - FATT. EMESSA - SERVIZI RESI INTRA

ATTENZIONE:

Nel caso siano già state imputate fatture di acquisto o vendita INTRA sarà necessario impostare manualmente le corrette causali.

05 febbraio 2010 - Versione 01.02
  • Attivata l'esportazione della dichiarazione IVA al WinDired. Inoltre sono stati aggiunti in stampa ed esportazione i prospetti riguardanti le agenzie di viaggio e i beni usati, e sono stati corretti i calcoli dei seguenti righi: VE22.1, VE22.1, VE36.1, VE36.2, VE38.0, VF11.1, VF11.2, VF18.1, VF18.2.

CPR

18 gennaio 2011 - Versione 11.01
  • Attivata per l'anno 2011 la gestione automatica della dichiarazione INTRA.
 14 dicembre 2010 - Versione 10.01
  • Attivata la gestione dell’anno 2011. Per aprire la contabilità 2011 procedere nel seguente modo: o Selezionare la voce “Operazioni apertura anno nuovo” dal menù “Adempimenti fine anno”. o Selezionare eventualmente le altre operazioni da eseguire e cliccare sul pulsante “Esegui” .
 06 dicembre 2010 - Versione 09.01
  • Nella maschera della Tabella codici descrizioni o causali, per le fatture ricevute, è stata aggiunta la sezione “Modifica automatismi Comunicazione “Black List”“ che permette di modificare l’automatismo per alcune causali.
  • Nelle fatture è stato attivato il campo per l'imputazione dei dati relativi alla Comunicazione paesi "Black list". Inoltre è disponibile nel menù Controlli la relativa stampa di verifica.
 21 ottobre 2010 - Versione 08.02
  • Nella Emissione parcelle è stata corretta la stampa Elenco Parcelle con causale dettagliata che in alcuni casi non stampava correttamente la causale.
 11 ottobre 2010 - Versione 08.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
 7 settembre 2010 - Versione 07.03
  • Nella Gestione studio - Gestione pratiche è stata attivata la funzione di importazione dei dati da WinDired per i modelli UNICO 2010. Il tariffario è imputabile dal menù "Impostazioni - Tariffario dichiarazioni in WinDired" della gestione pratiche.
 4 agosto 2010 - Versione 07.02
  • Modificata la stampa delle parcelle emesse per il corretto riporto delle note.
 3 agosto 2010 - Versione 07.01
  • Corretto l'errore presente nella liquidazione IVA con la versione 06.04 nel caso di stampa con allineamento alla dichiarazione.
 27 luglio 2010 - Versione 06.04
  • Corretto l'errore nella registrazione di nuove parcelle emesse presente nella versione 06.03.
 27 luglio 2010 - Versione 06.03
  • Nell'emissione delle parcelle sono stati unificati i campi causale con la possibilità di andare a capo durante l'inserimento.
  • Nella stampa di verifica nelle Dichiarazioni fiscali sono stati aggiunti i controlli incrociati tra studi di settore e dichiarativi a seguito della pubblicazione delle specifiche.
  • Nelle Dichiarazioni fiscali - Variazioni fiscali è stato implementato il controllo "Altre variazioni". Inoltre è stata attivata la stampa del riepilogo costi e ricavi comprensiva delle variazioni fiscali.
  • Aggiornate le causali per la gestione dei servizi resi e ricevuti INTRA. Per una corretta imputazione delle fatture INTRA è necessario inserire le corrette causali di registrazione delle fatture:
    • A295 - REGISTR. FATT. RICEVUTE INTRA - BENI
      • Relativa autofattura: A396 - REGISTR. FATT. EMESSA INTRA - BENI
    • A282 - REGISTR. FATT. RICEVUTE INTRA - SERVIZI
      • Relativa autofattura: A391 - REGISTR. FATT. EMESSA INTRA - SERVIZI
    • A383 - FATT. EMESSA - CESSIONE DI BENI INTRA
    • A382 - FATT. EMESSA - SERVIZI RESI INTRA

ATTENZIONE: Nel caso siano già state imputate fatture di acquisto o vendita di servizi INTRA sarà necessario impostare manualmente le corrette causali.

 24 giugno 2010 - Versione 06.02
  • Nella tabella dei conti di spesa è stata corretta la creazione automatica dei sottoconti delle quote d'ammortamento durante l'inserimento di un nuovo conto dei beni ammortizzabili. Eventuali conti mancanti verranno creati automaticamente all'avvio del programma.
 21 giugno 2010 - Versione 06.01
  • Nella stampa di verifica IRAP è stato corretto calcolo del IQ51 che riportava in modo errato le spese di vitto e alloggio e di rappresentanza.
 10 giugno 2010 - Versione 05.02
  • Nelle variazioni fiscali è stato corretto l'errore nel controllo delle spese di rappresentanza presente nella versione 05.01,
  • Nella stampa di verifica IRE è stato corretto il calcolo del rigo RE20.0 che erroneamente includeva nella somma anche i righi RE19.1e RE15.1.
giugno 2010 - Versione 05.01
  • Corretto il calcolo del plafond per le spese di manutenzione nelle variazioni fiscali e nella stampa dei beni ammortizzabili che includeva anche gli incrementi acquistati negli anni successivi.
19 maggio 2010 - Versione 04.04
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state apportate le seguenti modifiche:
    • Nella stampa di verifica IRE delle società di persone è stata corretta la stampa del rigo RE21.
    • Nella stampa di verifica IRAP è stato corretto riporto delle minusvalenze che erano duplicate e delle plusvalenze nel caso di registrazioni con importi identici.
12 maggio 2010 - Versione 04.03
  • Nel riepilogo costi e ricavi è stato corretto il calcolo della parte indeducibile nel caso di percentuali di deducibilità con decimali e nel caso di sottoconti con trattamento "ALBE" e deducibilità fino al 2% dei compensi.
maggio 2010 - Versione 04.02
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state apportate le seguenti modifiche:
    • modificato il calcolo della deducibilità per le spese di vitto e alloggio. Per il corretto calcolo del 75% il programma verificherà la presenza del trattamento "ALBE" nei sottoconti di riferimento. Il trattamento modifica il calcolo della deducibilità di tali sottoconti nel riepilogo costi e ricavi, nelle variazioni fiscali e nei relativi righi RE15, RE16 e RE17;
    • corretta la stampa del modello IS;
    • aggiunto il riporto delle spese eccedenti il plafond dall'esercizio precedente. Si consiglia di rieffettuare il controllo dalle variazioni fiscali e successivamente la stampa di verifica IRE.
28 aprile 2010 - Versione 04.01
  • Nelle Dichiarazioni fiscali sono state attivate le stampe di verifica e l'esportazone per il modello Unico 2010. Prima di procedere con la stampa aggiornare i trattamenti tramite l'apposita funzione del menu "Utilità".
15 aprile 2010 - Versione 03.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
17 marzo 2010 - Versione 02.02
  • Nelle anagrafiche clienti, fornitori e percipienti è stato esteso il campo indirizzo fino a 250 caratteri.
24 febbraio 2010 - Versione 02.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
18 febbraio 2010 - Versione 01.04
  • Negli Altri proventi nel caso di inserimento di plusvalenze è stato corretto il salvataggio dell'importo tassabile. Per controllare i movimenti utilizzare la funzione "Verifica registrazioni contabili" del menù "Utilità" e riregistrare i movimenti segnalati. I movimenti creati tramite la funzione dei beni ammortizzabili non sono soggetti a questa anomalia.
15 febbraio 2010 - Versione 01.03
  • Nella stampa di verifica della dichiarazione I.V.A. è stato corretto il calcolo del rigo VF9.2, nel caso di presenza di IVA in sospeso, e dei righi VF23.5 e VF23.6.
05 febbraio 2010 - Versione 01.02
  • Attivata l'esportazione della dichiarazione I.V.A. al Windired. Inoltre sono stati corretti i calcoli dei seguenti righi: VE20.1, VE38.0, VF2.1, VF2.2, VF9.1, VF9.2, VF11.1, VF11.2, VJ3.1, VJ3.2, VJ4.1, VJ4.2.

GEM

 24 gennaio 2011 - Versione 11.02
  • Nella sezione "Stampe" del menù INTRA è stata attivata la stampa della lettera da presentare all'Agenzia delle Entrate per richiedere l'autorizzazione ad effettuare operazioni intracomunitarie.
18 gennaio 2011 - Versione 11.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
20 dicembre 2010 - Versione 10.02
  • Nella funzione Carrello è stata abilitata l’aggiunta di più articoli contemporaneamente.
  • Nelle funzioni di scelta articolo cliente e fornitore è stata abilitata la scorciatoia per il pulsante di scelta.
  • Nella Lista e scelta dei documenti emessi è stato attivato il filtro per Centro di Costo.
  • Nella Stampa elenco articoli per l’opzione stampa del fabbisogno è stata attivata la scelta Stampa solo articoli da ordinare.
14 dicembre 2010 - Versione 10.01
  • Attivata la gestione dell’anno 2011.
06 dicembre 2010 - Versione 09.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
30 novembre 2010 - Versione 08.05
  • E' stata aggiunta la possibilità di creare e stampare dei moduli compilati con l’anagrafica dei clienti. Con la funzione Gestione Moduli presente nel menù Impostazioni si possono creare e modificare i moduli mentre con la funzione Stampa Moduli presente nel menu File ed il pulsante Stampa presente nella Anagrafica Clienti si possono stampare.
  • Corretta l’imputazione del tempo impiegato nella compilazione del Consuntivo di produzione in quanto non era possibile inserire valori superiori alle 24 ore.
15 novembre 2010 - Versione 08.04
  • Nella funzione Gestione Commessa è stata corretta l’imputazione delle note.
  • Nell’inserimento dei Consuntivi è stata migliorata l’imputazione del tempo di produzione.
  • Nella stampa Elenco consuntivi sono stati aggiunti i totali.
  • E’ stata aggiunta la funzione Categorie di clienti accessibile dal menu Impostazioni - Tabelle per raggruppare i clienti in una o più categorie e nella funzione Anagrafica Clienti di utilizzarle come metodo di ricerca e filtro per la stampa.
28 ottobre 2010 - Versione 08.03
  • Corretta la funzione Lista e scelta ordini clienti in quanto la ricerca per numero ordine era inapplicabile per ordini di numero superiore a 999.
  • Corretta la stampa Disponibilità e fabbisogno presente nella funzione Stampa elenco articoli in quanto classificava gli articoli in modo anomalo se i codici della classificazione sono stasi inseriti senza gli zeri a sinistra.
  • Modificata la stampa del Consuntivo commessa affinché nella sezione materiali vengano stampate le note inserite nelle righe nel movimento di scarico abbinato.
21 ottobre 2010 - Versione 08.02
  • Corretta la funzione Gestione commesse affinché si possa cancellare una singola lavorazione od un singolo materiale abbinato alla commessa.
  • Modificata la funzione Prezzi presente nel menu Listini affinché si possano abbinare al listino tutti gli articoli selezionati tramite la funzione Carrello.
  • Nella funzione Imposta stampe è stata aggiunta la possibilità di copiare un layout di stampa in una gestione di magazzino di un'altra ditta.
10 ottobre 2010 - Versione 08.01
  • Aggiunta la possibilità di abbinare alle schede articoli, preventivi, distinte basi, commesse e documenti emessi dei file presenti in qualunque percorso e di potervi accedere direttamente dal GEM. Per effettuare l'abbinamento nelle corrispondenti funzioni cliccare sul nuovo pulsante File abbinati e per una visione globale consultare la funzione Lista file abbinati presente nel menu File.
21 settembre 2010 - Versione 07.03
  • Corretta la stampa della Commessa affinché nella tabella dei materiali non venga duplicata l’intestazione.
16 settembre 2010 - Versione 07.02
  • Aggiunta la stampa della Scheda prodotto.
  • Corretta la Stampa dell’inventario in quanto elencava anche gli articoli segnati come “Fuori inventario”.
  • Modificata la stampa della Commessa affinché possa essere valorizzata a costo ultimo.
  • Corretta la stampa del Preventivo che in alcuni casi perdeva l’ordinamento delle righe.
  • Nella maschera Generazione documenti è stata ampliata la scelta destinazione diversa affinché venga visualizzato l’indirizzo.
  • Aggiunta alla Statistica del fatturato per cliente la possibilità di calcolare anche la percentuale per cliente.
agosto 2010 - Versione 07.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
27 luglio 2010 - Versione 06.03
  • Nella funzione Gestione commesse è stata modificata l'impostazione automatica dei filtri Prodotte / Da produrre e Spedite / Da spedire.
20 luglio 2010 - Versione 06.02
  • Nell’elenco a video dei Movimenti di un articolo sono state aggiunte le colonne Valore unitario e Sconto.
  • Nella funzione per creare e modificare i Movimenti interni è stata aggiunta la possibilità di valorizzare il documento con il costo ultimo.
  • Nella funzione Gestione commesse sono stati corretti i filtri Prodotte / Da produrre e Spedite / Da spedire .
21 giugno 2010 - Versione 06.01
  • Per compatibilità con la versione GEC 06.01.
03 giugno 2010 - Versione 05.01
  • Nella funzione Elenco Articoli presente nel menu Magazzino - Stampe è stata aggiunta l'opzione Descrizione con prezzo ed IVA.
19 maggio 2010 - Versione 04.03
  • Nella funzione Generazione documenti è stata modificata la lista dei documenti emessi aggiungendo a destra le colonne contenenti gli importi del totale netto, acconto e ritenute.
  • Nella funzione Importa ordini presente nella compilazione dei documenti sono state inserite le informazioni del numero e data ordine del cliente.
  • Nella gestione Ordini clienti con contratto è stata aggiunta la possibilità di gestire il periodo fatturato al giorno esatto.
10 maggio 2010 - Versione 04.02
  • Modificata la stampa delle fatture affinché nel caso di cliente estero venga omessa la stampa della provincia EE e venga inserito nel campo codice fiscale quello imputato nel campo codice fiscale estero dell’anagrafica clienti.
  • Corretto il collegamento tra documento interno e ordine cliente affinché venga inserita la spunta sull’opzione fine produzione o sull’opzione ordine evaso a seconda che la causale preveda la modifica dell’ordine cliente sulla quantità prodotta o sulla quantità spedita.
  • Corretta la statistica del fatturato che in alcuni casi confondeva le date del primo e del secondo periodo sbagliando gli importi relativi al primo periodo. Inoltre è stata aggiunta la decodifica dell’unità di misura.
  • Nella gestione dei listini è stato aggiunto il riporto automatico del prezzo presente nella scheda articolo durante la creazione di un nuovo listino
28 aprile 2010 - Versione 04.01
  • Corretta l'imputazione del codice articolo negli Ordini clienti in quanto se in codice inserito non era un codice esistente il programma segnalava un errore e si bloccava.
  • Corretta la funzione Fatture differite di acquisto in quanto poteva accadere che i DDT ricevuti che venivano abbinati risultassero ancora da fatturare.
  • Aggiunto un controllo nella registrazione dei Documenti emessi che avverte della mancanza del codice IVA.
  • Nella sezione fornitori/clienti della Scheda Articolo è stata aggiunta la colonna valore unitario. Se presente, questa informazione viene ripresa nella gestione degli ordini e dei documenti emessi.
  • Nel menu Impostazioni è stata abilitata la nuova funzione Imposta Stampe che permette a chi opera di creare nuovi tracciati di stampa per i documenti emessi.
  • Nel menu ? (punto interrogativo) è stata aggiunta la voce Manuale PDF che permette la visualizzazione del manuale del programma GEM.
15 aprile 2010 - Versione 03.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
7 aprile 2010 - Versione 02.04
  • Corretta la funzione Ordini clienti nei casi in cui registrando l'ordine senza uscire dall'ultima riga inserita veniva soprascritta la prima riga con i dati presenti nell'ultima e non veniva calcolato lo sconto.
  • Corretta la funzione Stampa ordine cliente uso interno affinché le righe escano nella stessa sequenza con cui sono state registrate.
  • Modificata la contabilizzazione delle fatture con incasso contestuale in quanto nel caso di utilizzo dello scadenziario le fatture risultavano ancora da incassare.
17 marzo 2010 - Versione 02.03
  • Corretta la funzione Stampa distinta base con valori affinché nella valorizzazione dei materiali venga preso in considerazione lo sconto applicato dai fornitori.
4 marzo 2010 - Versione 02.02
  • Corretta la funzione Fatturazione differita affinché l'imputazione del cliente non venga persa uscendo dal campo "Fino alla data del DDT".
  • Corretta la funzione Stampa distinta base affinché nella sezione materiali vengano stampati tutti gli articoli anche quelli che non sono stati ancora movimentati.
24 febbraio 2010 - Versione 02.01
  • Per spedizione. Versione uguale alla precedente.
18 febbraio 2010 - Versione 01.03
  • Migliorata la funzione Rinnovo ordini con contratto affinché sia più facile utilizzare il filtro sulle date e sia possibile tenere distinti i contratti dello stesso cliente.
  • Corretta la funzione Abbinamento DDT fatture affinché il campo sezionale sia precaricato con il valore predefinito e non possa essere lasciato vuoto.
05 febbraio 2010 - Versione 01.02
  • Corretta la stampa dei Documenti emessi nei casi in cui la seconda pagina usciva senza le fincature verticali.
  • Modificata la Gestione dei preventivi e la Gestione commesse affinché la compilazione automatica delle lavorazioni e dei materiali legga le distinte basi nidificate.
  • Nella Gestione distinta base aggiunta la possibilità di stampare il costo delle singole voci.