Windired 2009

12 gennaio 2010 - Versione 22.07
  • Generale
    • Corretta la funzione di formattazione automatica della data con l'anno a due cifre che dal 1° gennaio 2010 non funzionava correttamente.
  • Procedura Variazione IVA/2010
    • Aggiunta la procedura per la gestione delle Variazioni IVA per l'anno 2010.
  • Procedura CO.CO.PRO./2009
    • Nel quadro dei conguagli è stato corretto il calcolo delle detrazioni per familiari che non veniva effettuato correttamente UNICAMENTE nel seguente caso: modifica di un conguaglio già effettuato relativo ad un collaboratore con periodo retributivo giornaliero ("P"), avente figli a carico.
29 dicembre 2009 - Versione 22.06
  • Procedura Rimborso IRAP2009
    • Modificata la creazione del file telematico, nella sezione "Codice fiscale della persona fisica che effettua l'invio telematico della comunicazione", che nel caso di intermediario persona fisica, non compilava la sezione.
  • Procedura Modello EAS/2009
    • Modificata la creazione del file telematico, nella sezione "Codice fiscale della persona fisica che effettua l'invio telematico della comunicazione", che nel caso di intermediario persona fisica, non compilava la sezione.
21 dicembre 2009 - Versione 22.05
  • Procedura Rimborso IRAP2009
    • Modificata la creazione del file telematico, nella sezione "Impegno alla trasmissione telematica", che rispetto alla versione 22.04 inserisce nel campo Codice fiscale dell'intermediario, il codice fiscale dello studio e non il codice fiscale del responsabile.
  • Procedura Modello EAS/2009
    • Modificata la creazione del file telematico, nella sezione "Impegno alla trasmissione telematica", che rispetto alla versione 22.04 inserisce nel campo Codice fiscale dell'intermediario, il codice fiscale dello studio e non il codice fiscale del responsabile.
18 dicembre 2009 - Versione 22.04
  • Procedura Versamenti/2009
    • Adeguato il calcolo degli interessi sul ravvedimento in seguito all'abbassamento del tasso di interesse legale dal 3% all'1% a partire dal 1/1/2010 (decreto ministero Economia 4/12/2009, G.U. 291 del 15/12/2009).
15 dicembre 2009 - Versione 22.03
  • Procedura Modello EAS/2009
    • A decorrere dal 1° settembre 2009, a tutti i soggetti diversi dalle persone fisiche e' inibito l'utilizzo di tutti i servizi telematici. (Agenzia delle Entrate, prot. n. 79952/2009, par. 3.8). Qualora l'intermediario utilizzato per l'invio di precedenti dichiarazioni del suddetto modello non rientri tra i soggetti sopra indicati (persone fisiche), indicare nella tabella dei fornitori file telematico (Tabelle -> Fornitore file telematico \ assistenza fiscale) i dati della persona fisica responsabile dell'invio. Le forniture inviate precedentemente in fase di controllo non venivano scartate; venivano rifiutate successivamente con la ricevuta. Rigenerare il file telematico.
11 dicembre 2009 - Versione 22.02
  • Procedura Modello EAS/2009
    • Aggiunta la gestione del modello EAS semplificato come specificato nella circolare 45/E del 29/10/2009.
03 dicembre 2009 - Versione 22.01
  • Procedura Pagamento ICI/2009
    • Aggiornate le aliquote ICI per l'anno 2009.
    • Aggiunto nelle maschere "Gestione terreni" e "Gestione fabbricati" il tasto "Sito web ANCI". Cliccando sul tasto si aprirà la pagina web dell'ANCI contenente le informazioni aggiornate sul comune selezionato.
26 novembre 2009 - Versione 21.02
  • Generale
    • Corretta la stampa del "Prospetto II° acconti" poiché il credito residuo stampato non risultava corretto nel caso di presenza di ravvedimenti.
19 novembre 2009 - Versione 21.01
  • Procedura EAS/2009
    • Aggiunta la gestione della procedura EAS (COMUNICAZIONE DEI DATI RILEVANTI AI FINI FISCALI DA PARTE DEGLI ENTI ASSOCIATIVI) per l'anno 2009.
18 novembre 2009 - Versione 20.02
  • Procedura UNICO PF/2009
    • Dal comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate del 17 novembre 2009, si evince che con un decreto legge approvato dal Governo è stato disposto il differimento del versamento di 20 punti percentuali dell'acconto IRPEF per l'anno 2009 alla data di pagamento del saldo per lo stesso anno. Di conseguenza l'acconto IRPEF dovuto entro lunedì 30 novembre ammonterà al 79 per cento anziché al 99 per cento. La differenza sarà versata a giugno del 2010. Il provvedimento è a favore di tutti i contribuenti che versano l'acconto e quindi: ai lavoratori dipendenti e pensionati in possesso di ulteriori redditi (ad esempio, redditi fondiari o compensi per prestazioni occasionali), agli imprenditori, ai soci di società di persone e ai professionisti. Ai contribuenti che hanno già effettuato il pagamento dell'acconto nella misura del 99 per cento spetta un credito d'imposta pari alla differenza pagata in eccesso, da utilizzare in compensazione con il modello F24 (art. 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241). Per coloro che si sono avvalsi dell'assistenza fiscale, i sostituti d'imposta tratterranno l'acconto applicando la nuova percentuale del 79 per cento. Qualora sia stato già effettuato il pagamento dello stipendio o della pensione senza considerare tale riduzione, i sostituti provvederanno a restituire nella retribuzione di dicembre le maggiori somme trattenute. Le funzioni di "Liquidazione" e "II acconti - conferma/determinazione" sono state aggiornate in tal senso.
  • Procedura IVA/2009
    • Attivata la funzione per la determinazione dell'acconto IVA.
11 novembre 2009 - Versione 20.01
  • Generale/2009
    • Corretta la stampa del "Prospetto II acconti" che in alcuni casi non riportava correttamente il totale dei crediti residui dopo la compensazione.
  • Studi di settore – Gestione Avanzata/2009
    • Sistemata l’importazione dei dati dalla contabilità per professionisti, nei monitoraggi, in quanto non importava alcuni righi del quadro G.
09 novembre 2009 - Versione 19.02
  • Generale/2009
    • Corretta l'anomalia nella fase di "Determinazione dei 2° acconti". In alcuni casi la generazione del codice regione prevalente per l'acconto IRAP risultava errata.
  • Rimborso IRAP D.L.185/08/2009
    • Corretta la creazione del file telematico per più clienti che non funzionava correttamente.
06 novembre 2009 - Versione 19.01
  • Generale/2009
    • Attivate tutte le funzioni di calcolo e stampa dei 2° acconti per tutti i modelli UNICO, IRAP e CONSOLIDATO.
  • Rimborso IRAP D.L.185/08/2009
    • Attivate la creazione del file telematico " (menu Stampe/telematici -> Telematici -> Rimborso IRAP D.L.185/08).
  • Procedura Scudo Fiscale/2009
    • Aggiornata al provvedimento del 28/10/2009 dell'Agenzia delle Entrate.
22 ottobre 2009 - Versione 18.05
  • Procedura Scudo Fiscale/2009
    • Aggiunta la gestione del modello Dichiarazione riservata delle attività emerse (Scudo Fiscale).
15 ottobre 2009 - Versione 18.04
  • Procedura STUDI/2009
    • Abilitata la stampa dell’elenco clienti che presentano studi in evoluzione per Unico 2010.
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2009
    • Attivata la stampa del prospetto imposte/crediti.
    • Corretta nella stampa lettera impegno a trasmettere l'anomalia che non permetteva la stampa qualora selezionato il filtro sull'intermediario.
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Corretta la funzione Genera deleghe ritenute IRPEF/INPS/ADDIZIONALI che dalla versione 18.01 non inseriva la causale contributo “C10” nel caso di ritenute INPS al 17%.
29 settembre 2009 - Versione 18.03
  • Procedura STUDI /2009
    • Corretta l'anomalia nel salvataggio dei "Dati generali" per i clienti forfetari.
  • Procedura IRAP /2009
    • Quadro IS: abilitata l'importazione della sezione V dal quadro RV del modello Unico.
  • Procedura Dichiarazione ICI /2009
    • Corretta la stampa degli immobili storici di tipo "2": non veniva barrata la casella "Storico" sul modello ministeriale e la rendita indicata non veniva calcolata sull'estimo minimo ma su quello catastale.
  • Procedura Versamenti /2009
    • Corretto il calcolo del saldo sulla stampa di verifica del modello in quanto non teneva conto degli importi inferiori a 1 euro.
    • Corretto il calcolo del ravvedimento poiché, nel caso in cui l'importo calcolato per gli interessi fosse pari a zero e si decidesse di riportare nella delega di ravvedimento anche gli importi inferiori a 1.03 euro, veniva creato un rigo con importo a debito uguale a zero.
  • Procedura Consolidato Nazionale /2009
    • Abilitato l'inserimento nel quadro 'Dati Consolidate' di società estere senza codice fiscale italiano. E' necessario inserire nel campo 'Codice fiscale' una stringa composta da 16 caratteri 'E'. Nel caso si sia già provveduto a inserire delle società estere ricorrendo ad un codice fiscale di 'comodo' (es: 00000000000) è necessario cancellare la consolidata e reinserirla come spiegato sopra.
  • Procedura Consolidato Nazionale /2008
    • Corretto l'errore che si verificava quando si ricreava la dichiarazione dopo averla eliminata.
24 settembre 2009 - Versione 18.02
  • Procedura UNICO SC/2008
    • Corretta la generazione del file telematico che nel caso di presenza del quadro GC generava uno scarto Entratel.
23 settembre 2009 - Versione 18.01
  • Procedura UNICO SC/2009
    • Abilitata l'acquisizione da file telematico della procedura.
  • Procedura UNICO SE/2009
    • Corretta la generazione del file telematico nel caso di presenza dei campi RM011003 e RM012003, che provocava uno scarto telematico.
    • Abilitata l'acquisizione da file telematico della procedura.
  • Procedura CO.CO.PRO./2009
    • Abilitata la stampa del modello CUD.
    • Nel quadro Conguagli è stato aggiunto il campo "Acconto anno successivo addizionale comunale".
  • Procedura IRAP/2009
    • Abilitata l'acquisizione da file telematico della procedura.
18 settembre 2009 - Versione 17.04
  • Generale
    • Attivata la stampa del "Prospetto quadri compilati" (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> Elenchi).
  • Procedura STUDI/2009
    • Corretto il calcolo del ricavo dichiarato per lo studio TM81U.
  • Procedura Consolidato Nazionale/2009
    • Corretta la stampa ministeriale/creazione telematico che presentava delle anomalie qualora fossero compilate le sezioni IV o V del quadro NF e nella dichiarazione comparissero più di 5 consolidate.
    • Corretta la stampa ministeriale/creazione telematico del campo CS1 col. 4 'Perdite del 4° periodo precedente poiché veniva stampato il valore delle perdite relative al 3° periodo d'imposta precedente. 
  • Procedura IRAP/2009
    • Corretta la generazione della delega di versamento poiché, nel caso di versamento fuori Unico, non veniva riportato il codice Regione nel rigo relativo agli interessi (codice tributo 3805).
    • Corretta la generazione del file telematico contenente più di un nominativo. Alcuni nominativi non venivano inseriti nel telematico generando la segnalazione "Cliente filtrato perché non richiesta trasmissione telematica".
    • Attivata la possibilità di creare dichiarazioni integrative/correttive.
14 settembre 2009 - Versione 17.03
  • Procedura STUDI/2009
    • Aggiornamento del programma per conformità alla versione 1_0_3 di Gerico2009. Per gli studi di settore TG40U, TG69U, UG44U, UM04U e UK08U che segnalavano una anomalia nel controllo telematico è necessario ricalcolare lo studio di settore.
  • Procedura Consolidato Nazionale/2009
    • Corretta la stampa ministeriale della dichiarazione in quanto, in caso di dichiarazione integrativa, nella sezione "Firma della dichiarazione" venivano stampate le crocette dei quadri compilati e non il codice della modifica. La modifica concerne anche l’anno 2008.
    • Corretta la stampa ministeriale/creazione file telematico in quanto veniva stampata la firma del visto di conformità anche se non presente .
09 settembre 2009 - Versione 17.02
  • Procedura IRAP/2009
    • Corretta la stampa\telematico del modello IRAP/2009. Per le Società di Persone e le Persone fisiche la stampa generava un errore imprevisto. Per le Società di Capitali e gli Enti non commerciali, in presenza di attività agricola, applicazione della convenzione con gli Stati Uniti e un valore della produzione IS21 inferiore a quello derivante dai quadri IC ed IE, i campi IS21 colonna 1 e colonna 2: non venivano calcolati correttamente.
      Ristampare i modelli e\o rigenerare il file telematico effettuato con la versione 17.01.
08 settembre 2009 - Versione 17.01
  • Procedura Studi di Settore/2009
    • Procedura Studi di Settore/2009 o Aggiunta la circolare N. 29/E del 18 giugno 2009.
  • Procedura IRAP/2009
    • Corretta la stampa\telematico dei campi IS21 colonna 1 e colonna 2: in presenza di un valore della produzione IS21 inferiore a quello derivante dai quadri IQ, IP, IC e IE i campi non venivano stampati generando uno scarto da parte del programma di controllo Entratel. Ristampare il modello e\o rigenerare il file telematico.
03 settembre 2009 - Versione 16.06
  • Generale
    • Per tutti i modelli UNICO, IVA e Consolidato Nazionale è stata attivata la possibilità di creare le dichiarazioni integrative e correttive.
  • Procedura UNICO PF/2009
    • Attivata la stampa "Elenco clienti scelta 5 e 8 x 1000" (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> Unico PF). · Procedura Consolidato Nazionale/2009 o Attivata la creazione del file telematico della dichiarazione.tto.
  • Procedura IRAP/2009
    • Quadro IP: corretta la stampa dei righi IP37 colonna 2 e IP43 colonna 2 che non venivano stampati nel caso in cui fosse stata compilata solo la colonna 1. L'errore generava uno scarto della dichiarazione da parte di Entratel.
    • Quadro IQ: corretta la stampa dei righi IQ33 colonna 2 e IQ37 colonna 2 che non venivano stampati nel caso in cui fosse stata compilata solo la colonna 1. L'errore generava uno scarto della dichiarazione da parte di Entratel. Non è necessario ripassare il quadro: ristampare o rigenerare il file telematico. 
  • Procedura Consolidato Nazionale/2009
    • Attivata la creazione del file telematico della dichiarazione.
01 settembre 2009 - Versione 16.05
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Per i codici attività 960203 e 742011 è stata abilitata la compilazione del relativo questionario. Esso deve essere spedito assieme alla dichiarazione perciò occorre ripassare la maschera dei Dati Generali selezionando nella seconda pagina il tipo compilazione scelta Par-Que quindi salvare, compilare il questionario e ricreare il file telematico.
    • Corretta la creazione del file telematico per i Parametri con reddito d’impresa negativo (rigo P47.1).
  • Procedura Versamenti/2009
    • Attivata la gestione del modello “F24 – Versamenti con elementi identificativi” con il quale è possibile versare il contributo per l’emersione di badanti e colf.
27 agosto 2009 - Versione 16.04
  • Procedura UNICO PF/2009
    • Corretta la stampa del modello ministeriale del quadro RS poiché nel caso di impresa familiare in contabilità semplificata non venivano stampate le quote dei familiari. 
  • Procedura UNICO SC/2009
    • Corretta la stampa del modello ministeriale e generazione del file telematico del quadro RF rigo 119 colonna 1 poiché nel caso di ROL negativo Entratel scartava la dichiarazione. Il valore negativo viene ricondotto a zero soltanto in stampa e nella generazione del file telematico; nel quadro rimarrà il valore corretto.
  • Procedura 770 Semplificato e CO.CO.PRO/2009
    • Aggiunta la gestione del tipo rapporto 1A, 1B, 1C, 1D per la generazione del telematico EMENS. 
  • Procedura Studi di Settore/2009
    • Corretta l'assegnazione dello studio da compilare per il codice attività 233100.
06 agosto 2009 - Versione 16.03
  • Generale
    • Corretta la data di scadenza delle deleghe scadenti il 20 agosto (cfr DPCM del 24/07/2009) poiché, se ricreate (ad esempio riliquidando la dichiarazione Unico o aggiornando le liquidazioni periodiche dell'IVA) , veniva erroneamente inserita la data del 17 agosto
04 agosto 2009 - Versione 16.02
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Aggiornamento del calcolo alla versione Gerico2009 1.0.2 che rimuove un'anomalia nel calcolo dello studio UD01U in assenza di locali destinati alla produzione. 
  • Procedura Rimborso Irap D.L. 185/08 /2009
    • Aggiunta la gestione per l'anno 2009 del Modello per l'istanza di rimborso ai sensi dell'articolo 6 del D.L. 185/08.
    • Aggiunta la stampa ministeriale del modello (menu Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeriali -> Rimborso Irap D.L. 185/08) .
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2009
    • Nella liquidazione è stata aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
    • Corretto l'errore che si generava richiedendo la stampa di verifica dal menù Stampe di verifica . 
  • Procedura Versamenti/2009
    • In base al Decreto del Presidente del Consiglio del 24/07/2009 la data di scadenza dei modelli scadenti il 17 agosto è stata variata nel 20 agosto. Nella modifica NON sono compresi i modelli liberi inseriti manualmente e le deleghe che sono state indicate come non versate o da non inviare.
    • Corretta la stampa dei modelli ministeriali che poteva bloccarsi nel caso di compensazioni di tributi della sezione INPS per importi con decimali.
    • Nella stampa modelli ministeriali è stato adeguato il campo Codice comune della sezione Altri tributi locali in quanto non veniva correttamente ridimensionato da alcune stampanti e poteva quindi risultare troncato.
29 luglio 2009 - Versione 16.01
  • Procedura Unico SC/2009
    • Abilitata la funzione per la generazione del file telematico (menu Stampe/telematici -> Telematici -> Unico SC -> Dichiarazione).
    • ATTENZIONE: L'attuale controllo Entratel (versione 1.0.1), per il calcolo del 30% del ROL, non prende in considerazione i 10.000,00 euro di incremento fisso della quota deducibile. Non viene prodotto nessuno scarto sulla dichiarazione ma una semplice anomalia.
  • Procedura Unico SE/2009
    • Abilitata la funzione per la generazione del file telematico (menu Stampe/telematici -> Telematici -> Unico SE -> Dichiarazione).
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Corretta la visualizzazione degli indici di coerenza nella maschera dei risultati nel caso di lavoro autonomo per gli studi SG99U, TG41U, TG53U, TG73B, TG82U, TG87U, TG91U, TG93U, TG94U, UG74U, SK30U, TK19U, TK23U, TK26U, TK28U, UK21U, UK08U, UK16U, in quanto venivano erroneamente mostrati coerenti sempre quelli relativi al reddito d'impresa. 
  • Procedura IVA/2009
    • Aggiornati i codici degli uffici del registro per l'IVA TR e per l'IVA art. 74 bis.
27 luglio 2009 - Versione 15.05
  • Procedura IRAP/2009
    • Quadro IRAP: corretto, per le persone fisiche e le società di persone, il calcolo del valore della produzione della sezione II in presenza di maggiori ricavi per adeguamento agli studi di settore. Tali maggiori ricavi non venivano sommati al totale delle variazioni in aumento. All'apertura dell'archivio verrà generato un report con l'elenco degli eventuali clienti interessati: ripassare il quadro IRAP e riliquidare.
    • Telematico: corrette alcune anomalie nella generazione del file telematico che causavano lo scarto della dichiarazione in fase di controllo.
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Telematico: corrette alcune anomalie nella generazione del file telematico che causavano lo scarto della dichiarazione in fase di controllo.
  • Procedura 770 Ordinario/2009
    • Telematico: corrette alcune anomalie nella generazione del file telematico che causavano lo scarto della dichiarazione in fase di controllo.
22 luglio 2009 - Versione 15.04
  • Procedura UNICO PF/SP/SC/SE/2009
    • Corretta la stampa del "prospetto imposte e crediti"; nel caso di cliente con pagamento rateale e presenza di un adeguamento IVA dagli studi di settore non rateale, quest'ultimo veniva stampato erroneamente in tutte le rate.
  • Procedura Dochiarazione consolidato/2009
    • E' ora presente la stampa del modello ministeriale.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Inserito in banca dati un nuovo codice tributo "9527 Versamento dell'imposta liquidata sui redditi soggetti a tassazione separata".
21 luglio 2009 - Versione 15.03
  • Procedure 770 Ordinario/2009
    • Corretta la generazione del file telematico per i percipienti con domicilio fiscale estero poiché la dichiarazione provocava un errore bloccante durante il controllo Entratel. Rigenerare il file telematico.
17 luglio 2009 - Versione 15.02
  • Procedure Unico PF/2009
    • Liquidazione delle imposte: il programma non calcolava la detrazione di cui al rigo RN12, nel caso in cui ci fosse una perdita nel quadro RG o nel quadro RE. L'aggiornamento proporrà i clienti interessati che dovranno essere riliquidati.
15 luglio 2009 - Versione 15.01
  • Procedure Unico PF/2009
    • Abilitata la generazione dei files telematici (menu Stampe / telematici -> Telematici -> Unico PF) .
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2009
    • Liquidazione quadro CN: nel caso di presenza di "oneri detraibile per spese sul risparmio energetico" senza rateizzazione, tali oneri non venivano riportati al rigo CN6. Se presente il caso riliquidare il cliente.
  • Procedura 770 Ordinario/2009
    • Generazione files telematici: corretta la barratura della casella firma dell'incaricato della relazione di revisione che veniva erroneamente barrata al posto di quella del presidente del collegio sindacale. Se presente il caso rigenerare il file telematico.
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Corretta l'importazione degli studi di settore, da monitoraggio anno precedente a unico 2009.
    • Completato il calcolo della Gestione avanzata per gli tutti gli studi di settore.
13 luglio 2009 - Versione 14.05
  • Generale
    • Corretta nei vari Unici la generazione delle deleghe F24 che, nel caso di imposte sostitutive da versare con i codici 1815, 1824 e 1825, venivano erroneamente create senza l'indicazione della rateazione (solo nel caso di versamento con maggiorazione). E' necessario riliquidare i clienti. In fase di aggiornamento verrà comunque creato un report con i clienti che presentano quest'anomalia.
  • Procedure Unico PF/2009
    • Corretto il calcolo dell'addizionale regionale per i clienti rientranti nei seguenti casi: Residenti nella regione Veneto aventi un reddito imponibile compreso tra euro 28.001,00 ed euro 28.142,00 e tra euro 29.501,00 ed euro 29.650,00. § Residenti nella regione Liguria aventi un reddito imponibile compreso tra euro 20.001,00 ed euro 20.101,00 e tra euro 25.001,00 ed euro 25.127,00. All'apertura dell'archivio verrà generato un report con l'elenco degli eventuali clienti da riliquidare.
    • Corretta la stampa del riepilogo della dichiarazione poiché non venivano stampate le ritenute.
    • Corretto il riporto nel rigo RH22 dell'importo degli oneri detraibili. All'apertura dell'archivio verrà generato un report con l'elenco degli eventuali clienti da riliquidare.
  • Procedura 770 Ordinario/2009
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale del modello 770 ordinario (menu Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeriali -> Dichiarazione 770 ordinario) e la relativa funzione per la generazione del file telematico (menu Stampe/telematici -> Telematici -> Dichiarazione 770 ordinario).
    • Abilitata la funzione di acquisizione da file telematico del modello (menu Strumenti -> Acquisizione dati da file telematico).
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretta la stampa dello scadenziario che in alcuni casi non veniva generata. (menù Stampe/telematici --> Stampe di verifica --> Versamenti --> Scadenziario).
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2008
    • Corretta la procedura di stampa del modello ministeriale che in alcuni casi non veniva stampato, restituendo erroneamente l'indicazione di "Cliente già stampato".
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2009
    • Corretta la stampa di verifica del quadro Dati Consolidate.
07 luglio 2009 - Versione 14.04
  • Procedure Studi di settore/2009
    • Abilitato il calcolo della Gestione avanzata per gli studi: UD21U, UD24U, UD26U, UD27U, UG51U, UG55U, UG72A, UG72B, UG75U, UM09A, UM09B, UM22A, UM22B, UM22C, UM29U, UK20U.
03 luglio 2009 - Versione 14.03
  • Procedure Unico PF/SP/SC/SE/2009
    • Liquidazione delle imposte: il decreto anticrisi dell'1 luglio 2009 (art.15,comma 6, decreto legge n.78 del 2009, pubblicato in G.U. n.150 dell'1 luglio 2009) ha previsto che, per il versamento dell'IVA da adeguamento agli studi di settore, possa essere utilizzata la modalità di pagamento rateale. Le liquidazioni delle imposte ora prevedono tale gestione.
02 luglio 2009 - Versione 14.02
  • Procedure Unico PF/2009 e UNICO SP/2009
    • Corretta la gestione del rigo RT15 nel caso di minusvalenze derivanti dal rigo RT8 colonna 1.
  • Procedura Unico SE/2009
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale (menu Stampe / telematici -> Stampe modelli ministeriali -> Unico SE)
    • Corretta la gestione del rigo RT15 nel caso di minusvalenze derivanti dal rigo RT8 colonna 1.
01 luglio 2009 - Versione 14.01
  • Procedura IRAP/2009
    • Corretto il calcolo del valore della produzione che dall'ultima versione invertiva le colonne 'Estero' e 'Italia'. Ripassare il quadro 'IRAP'.
30 giugno 2009 - Versione 13.03
  • Procedura Studi di Settore/2009
    • Attivata la gestione avanzata per gli studi: TG57U, TG96U, TM47U, TM81U, UD03U, UD04A, UD04B, UD09A, UD09B, UD16U, UD19U, UD20U, UD32U, UD38U, UD47U, UG31U, UG33U, UG34U, UG36U, UG37U, UG50U, UG58U, UG60U, UG68U, UG70U, UM06A UM06B, UM08U, UM16U, UM20U.
    • Corretto il rigo relativo ai "Compensi totali" nella maschera dei risultati.
    • Corretti controlli UD35U.
  • Procedura Unico SC/2009
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale per i contribuenti che compilano il quadro GN.
  • Procedura IRAP/2009
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale e la generazione del file telematico.
25 giugno 2009 - Versione 13.02
  • Procedura Unico SP/2009
    • Corretta la generazione del file telematico che generava uno scarto sul numero di moduli IVA.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Corretta la stampa del modello ministeriale del quadro RM poiché i dati del rigo "RM8 - Somme conseguite a titolo di rimborso di oneri per i quali si è fruito della detrazione d'imposta" non venivano stampati nella posizione dovuta.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Nel report generato alla fine della creazione del file telematico è stato aggiunto il percorso dove è stato creato il file.
24 giugno 2009 - Versione 13.01
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: modificato il calcolo del rigo RH12 poiché nel caso di presenza di reddito minimo non veniva proposto il valore massimo riportabile.
23 giugno 2009 - Versione 12.05
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: a seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 e del DPCM del 4 giugno 2009 è stato modificato il "Tipo pagamento" ed aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
    • Liquidazione: Corretto il calcolo del rigo RH9 (differenza tra reddito d'impresa in contabilità ordinaria e relative perdite) che non veniva ricondotto a 0 se negativo. Per risolvere il problema riliquidare il modello.
    • Stampa del modello ministeriale
      • Corretta la stampa del campo RC5 (totale dei redditi di lavoro dipendente e assimilati) nel caso di presenza di redditi da lavoro straordinario già assoggettati ad imposta sostitutiva per i quali è stato scelto di applicare la tassazione ordinaria.
      • Corretta la stampa del modello ministeriale poiché non veniva stampato il prospetto dei familiari a carico nel caso in cui non fosse presente almeno un reddito derivante dai quadri RA, RB o RC.
      • Corretta la stampa del rigo RX21 (credito IRAP risultante dalla precedente dichiarazione) nel caso di presenza di un credito derivante dalla dichiarazione IRAP dell'anno in corso.
  • Procedura Unico SP/2009
    • Liquidazione: a seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 e del DPCM del 4 giugno 2009 è stato modificato il "Tipo pagamento" ed aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale (menù Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeriali -> Unico SP).
    • Abilitata la generazione del file telematico (menù Stampe/telematici -> Telematici -> Unico SP).
  • Procedura Unico SC/2009
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale ad esclusione dei contribuenti che compilano il quadro GN.
    • Liquidazione: a seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 e del DPCM del 4 giugno 2009 è stato modificato il "Tipo pagamento" ed aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
  • Procedura Unico SE/2009
    • Liquidazione: a seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 e del DPCM del 4 giugno 2009 è stato modificato il "Tipo pagamento" ed aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
  • Procedura Unico IRAP/2009
    • Liquidazione: a seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 e del DPCM del 4 giugno 2009 è stato modificato il "Tipo pagamento" ed aggiunta la possibilità di modificare la percentuale degli interessi da applicare alla rateizzazione.
  • Procedura Diritti Camerali /2009
    • Sostituito il campo "Pagamento con maggiorazione 0.40%" con li campo "Tipo Pagamento" che permette di effettuare il pagamento come stabilito dal DPCM del 4 giugno 2009.
  • Procedura IVA/2009
    • A seguito del D.M. del 21 maggio 2009 pubblicato sulla G.U. del 15 giugno 2009 che ha stabilito un nuovo saggio interessi, sono state effettuate le seguenti modifiche:
      • Aggiunta la stampa di verifica "Elenco soggetti con rateizzazione superiore a 4 mesi" (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> IVA) che dà un'indicazione di quali dichiarazioni IVA vengono influenzate dalla variazione degli interessi.
      • Liquidazione: aggiunto il campo "% Interessi dalla 5° rata".
  • Procedura Studi e parametri/2009
    • Corretto il calcolo dello studio UG60U che non si riusciva mai a portare a termine.
    • Corretta la funzione avanzata Analisi coerenza che per alcuni studi determinava un errore bloccante.
    • Tolta la segnalazione degli studi monitorati poiché dall'ultima approvazione non sono più previsti.
    • Corretti i controlli dello studio TG69U relativamente ai righi da D07 a D13 e da D14 a D20.
    • Corretta l'imputazione del rigo Z11 dello studio UD07B.
    • Aggiunto il rigo X03 allo studio UG33U.
    • Per la compilazione dei Parametri è stato corretto il rigo P20 nel quale ora va inserito l'importo "Quote di ammortamento del valore degli immobili".
17 giugno 2009 - Versione 12.04
  • Procedura Unico PF/2009
    • Aggiunta la stampa ministeriale dei quadri RQ ed FC.
    • Corretta la stampa del modello ministeriale poiché non venivano stampati i campi del rigo 'RM9 - Somme conseguite a titolo di rimborso di oneri dedotti dal reddito complessivo' ed il campo 'RX17 colonna 1 - Importo a credito risultante dalla presente dichiarazione di cui al quadro CM'.
  • Procedura 730/2009
    • Corretta la generazione del file telematico del modello 730-4 che veniva scartato dal programma di controllo dell'INPS.
  • Procedura Studi/2009
    • Attivata la stampa ministeriale degli Studi di Settore.
    • Corretto il calcolo dell'adeguamento per gli studi di settore non evoluti negli ultimi due anni nel caso in cui siano presenti "correttivi riferiti alla crisi economica 2008" ed il ricavo di riferimento avrebbe dovuto coincidere con il ricavo puntuale da congruità (senza i maggiori ricavi derivanti dagl'indici di normalità economica). Gli studi interessati sono: SG98U, SG99U, SK30U, SM87U, SM88U, TD05U, TD11U, TD15U, TD17U, TD22U, TD23U, TD25U, TD29U, TD30U, TD31U, TD36U, TD37U, TG38U, TG40U, TG42U, TG46U, TG48U, TG52U, TG53U, TG54U, TG69U, TG73A, TG73B, TG76U, TG77U, TG78U, TG79U, TG81U, TG82U, TG83U, TG85U, TG87U, TG87U, TG88U, TG89U, TK10U, TK19U, TK22U, TK23U, TK24U, TK25U, TM11U, TM12U, TM13U, TM17U, TM23U, TM24U, TM31U, TM33U, TM34U, TM36U, TM37U, TM39U, TM40B, TM42U, TM43U, TM44U, TM45U, TM46U, TM48U, UK03U, UK04U, UK05U, UK18U, UK21U.
  • Procedura Dichiarazione ICI/2009
    • Attivata la gestione e la stampa della dichiarazione ICI.
12 giugno 2009 - Versione 12.03
  • Procedura Unico PF/2009
    • Attivata la stampa ministeriale del quadro RT.
  • Procedura IRAP/2009
    • Attivato il riporto dell'adeguamento agli Studi di settore nei quadri IQ, IP, IE e IC. Ripassando i quadri verrà proposto automaticamente il valore dell'adeguamento calcolato.
  • Procedura IVA/2009
    • Liquidazione: abilitato il campo VX6 nel caso di società partecipante al consolidato non avente i requisiti per il rimborso.
11 giugno 2009 - Versione 12.02
  • Generale
    • Stampe di verifica: aggiunta la possibilità di stampare un elenco sintetico degli immobili storici al fine di una più agevole verifica da parte dell'utente (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> Elenchi -> Elenco fabbricati storici…).
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Corretto il calcolo nella finestra dell'analisi della coerenza nel caso di Massimizza o Minimizza.
    • Corretta la visualizzazione del quadro B dello studio UG37U.
  • Procedura IRAP/2009
    • Attivata la fase finale di liquidazione dell'IRAP (quadro IR - Sez.III) per i contribuenti soggetti alla compilazione della "Sez. I - Attività istituzionale" del quadro IK. Si fa presente che il programma NON genera in automatico alcun documento di versamento relativo all'eventuale versamento a saldo.
  • Procedura Unico PF/2009
    • In seguito ai chiarimenti dell'INPS con circolare n. 79 del 05/06/2009 nel quadro RR è stato modificato il calcolo della base imponibile dei contributi IVS per i contribuenti minimi. All'apertura dell'archivio verrà pertanto generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti interessati per i quali si rende necessario ricontrollare il suddetto quadro.
    • Attivata la stampa ministeriale del quadro RM.
  • Procedura Dichiarazione Consolidato/2009
    • Abilitato il riporto delle eccedenze trasferite al consolidato.
10 giugno 2009 - Versione 12.01
  • Generale
    • Aggiunto il codice tributo 1815 - "Imposta sostitutiva sul maggior valore dell rimanenze finali di cui all'art. 81, c.21, d.l. 112/2008" per il versamento dell'imposta sostitutiva di cui al quadro RQ dei modelli UNICO: in caso di utilizzo di tale imposta dovrà essere riliquidata la dichiarazione. All'apertura dell'archivio verrà pertanto generato un report per ogni tipo di dichiarazione contenente i nominativi di tutti i clienti interessati.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Aggiunti i seguenti codici tributo:
      • 1826 - Imposta sostitutiva da art. 82 comma 18 bis DL 112/2008.
      • 1798 e 1799 - Acconti imposta sostitutiva contribuenti minimi.
    • Corretta la creazione del file PDF nel caso di utilizzo della funzione "Stampa e genera file PDF" in quanto il campo "Data di nascita" risultava non stampato correttamente.
    • Nella funzione Crea Ravvedimento è stata abilitata l'opzione che permette di scegliere o meno l'applicazione delle sanzioni ridotte in caso di Diritti camerali.
  • Procedura Diritti Camerali/2009
    • Corretto il calcolo delle maggiorazioni per le province di Alessandria, Agrigento, Catania, La Spezia Mantova, Palermo, Prato, Ravenna, Reggio Calabria. All'apertura dell'archivio verrà generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti interessati.
  • Procedura 730/2009
    • Corretta la stampa ministeriale del quadro F che non riportava correttamente l'eventuale importo dell'acconto Addizionale comunale se rideterminato da parte dell'utente.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: per i contribuenti minimi è ora possibile rateizzare l'importo dovuto con il codice 1800.
    • Liquidazione: aggiunto il calcolo degli acconti relativi all'imposta sostitutiva dei contribuenti minimi. All'apertura dell'archivio verrà generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti interessati che dovranno essere riliquidati.
    • Attivata la stampa ministeriale del quadri RE, RF, RS, RD, EC, CM, CE, Indicatori, VO, IVA.
    • Attivata la stampa del "Prospetto Ripartizione Utili" (menu Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeiali -> Unico PF -> Prospetto ripartizione utili).
    • Attivata la stampa del "Prospetto versamenti" (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> Unico PF -> Stampa prospetto versamenti).
    • Corretto il riporto del VA45 nel quadro "Imposte rateali anno precedente" che non avveniva in assenza del quadro RQ dell'Unico PF 2008.
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Migliorata la maschera "Ricerca congruità" con l'inserimento dei valori relativi al Ricavo minimo e al Reddito (F28/G13).
04 giugno 2009 - Versione 11.01

ATTENZIONE:

L' aggiornamento effettuato con il programma Aggiornamento veloce o tramite il file per l'aggiornamento relativo presente sul sito NON contiene: 

-- Il Modulo Gerico2009 per il calcolo degli Studi di Settore

-- Il Manuale ministeriale degli Studi di Settore

L' aggiornamento tramite il file per l'aggiornamento completo presente sul sito NON contiene:

-- Il Manuale ministeriale degli Studi di Settore

Tali aggiornamenti devono quindi essere effettuati tramite il CD 11.01 spedito a TUTTI i clienti o scaricati separatamente dal sito Mida4 nella sezione Scarico software -> WinDired.

  • Generale
    • Aggiunti i nuovi codici tributo per il versamento delle imposte sostitutive di cui al quadro RQ dei modelli UNICO: in alcuni casi il quadro RQ dovrà essere ripassato e la dichiarazione riliquidata. All'apertura dell'archivio verrà pertanto generato un report per ogni tipo di dichiarazione contenente i nominativi di tutti i clienti interessati.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Abilitata la stampa e la creazione del file telematico degli F24 relativi ai modelli IRAP e alla Dichiarazione Consolidato.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: modificato il calcolo del rigo RH10 poiché nel caso di perdite d'impresa in contabilità ordinaria da quadro RF non veniva proposto il valore massimo riportabile.
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale per i contribuenti con i soli quadri "FAMILIARI A CARICO-RA-RB-RC-RL-RW-AC-RV-RN-RX-BS-RH-RG-RR".
    • Liquidazione: corretto il calcolo del rigo "RN1.2 Perdite compensabili con credito per fondi comuni" che non veniva limitato all'importo del rigo "RN1.1 Credito per fondi comuni". In presenza di tali campi riliquidare.
  • Procedura Comunicazione trasparenza/2009
    • Aggiunta la gestione per l'anno 2009 della comunicazione per il regime di tassazione per trasparenza nell'ambito delle società di capitali.
  • Procedura Comunicazione consolidato/2009
    • Aggiunta la gestione per l'anno 2009 della comunicazione relativa al regime di tassazione del consolidato nazionale.
  • Procedura Dichiarazione consolidato/2009
    • Aggiunta la gestione per l'anno 2009 del consolidato nazionale.
  • Procedura Studi di settore/2009
    • Abilitato il calcolo di tutti gli Studi di settore e dei Parametri
    • Abilitata la Gestione avanzata per gli Studi di settore non evoluti.
    • Inseriti all'interno del quadro X i righi relativi all'applicazione dei correttivi riferiti alla crisi economica
  • Procedura 770 semplificato/2009
    • Abilitata l'acquisizione da file telematico (menù Strumenti --> Acquisizione dati da file telematico.
01 giugno 2009 - Versione 10.04
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretto l'errore che si verificava durante l'apertura della maschera di stampa del modello F24.
01 giugno 2009 - Versione 10.03
  • Procedura 730/2009
    • Corretta la generazione del file telematico nel formato riservato all'invio al CAF DOC poiché nel caso di spese per interventi di risparmio energetico veniva scartato dal CAF stesso.
29 maggio 2009 - Versione 10.02
  • Procedura Diritti Camerali/2009
    • Corretto il riporto dell'importo di riferimento che non avveniva per le società di persone che avevano compilato nel quadro IRAP la sezione I (contabilità semplificata).
  • Procedura 730/2009
    • Liquidazione: modificato il calcolo del rigo "15 detrazione per lavoro dipendente" nel caso di redditi inferiori a euro 8000,00 con totale giorni lavoro dipendente uguale a zero. Nel caso descritto riliquidare la dichiarazione perché la detrazione non è spettante.
    • Abilitata la funzione per la generazione del file telematico per la trasmissione delle "scelte del 5 e dell' 8 per 1000" o Abilitata la funzione per la generazione del file telematico per la trasmissione del modello "730-4".
    • Abilitata la stampa della "Bolla per la consegna dei modelli 730".
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: modificato il calcolo del rigo "RN10 detrazione per lavoro dipendente" nel caso di redditi inferiori a euro 8000,00 con totale giorni lavoro dipendente uguale a zero. Nel caso descritto riliquidare la dichiarazione perché la detrazione non è spettante.
    • Abilitata la stampa del modello ministeriale per i contribuenti con i soli quadri "FAMILIARI A CARICO-RA-RB-RC-RL-RW-AC-RV-RN-RX-BS"
27 maggio 2009 - Versione 10.01

ATTENZIONE:

L' aggiornamento effettuato con il programma Aggiornamento veloce o tramite il file per l'aggiornamento relativo presente sul sito NON contiene:

- I file PDF delle delibere ICI

Tale aggiornamento deve quindi essere effettuato tramite il CD 10.01 spedito a TUTTI i clienti o scaricato separatamente dal sito Mida4 nella sezione Scarico software -> WinDired.

  • Generale
    • Attivata la procedura Diritti camerali per l'anno 2009, la relativa stampa del modello di versamento F24 e la creazione del file telematico. Dal menu Gestione -> Diritti camerali si può accedere alla funzione "Imputazione rapida diritti camerali".
  • Procedura 730/2009
    • Abilitata la stampa dell' elenco clienti con 730 (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> 730 -> Elenco clienti con 730).
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione
      • Corretta la generazione delle deleghe F24 nel caso di tributi INPS al 17% che venivano memorizzati con il codice tributo PXX anziché P10.
      • Corretto il calcolo della compensazione per le deleghe F24 che prendeva in considerazione i crediti dell'addizionale comunale e regionale inferiori a 13 €. All'apertura dell'archivio verrà generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti che potrebbero essere incorsi nel problema per i quali si dovrà riliquidare la dichiarazione.
      • Corretto il riporto del credito IRAP dal quadro "Crediti Acconti anno 2008" in assenza del modello IRAP 2009.
  • Procedura IRAP/2009
    • Quadro IQ - Sezione V: modificato il controllo sul rigo IQ51, nel totale costi non viene più considerato l'importo di cui al rigo RE 19.1 (deduzione 10% dell'IRAP), per quanto le istruzioni ministeriali non considerino questa particolarità.
    • L'aliquota relativa alla disposizione regionale per la Provincia di Bolzano con codice "A1" è passata, in seguito all'ultima errata corrige alle istruzioni ministeriali, dal 3,44% al 3,40%.
    • Quadri IQ, IP, IE e IC: l'importo della 'Quota del valore della produzione attribuita dal GEIE' non veniva considerato correttamente ai fini del calcolo della base imponibile per la determinazione dell'Ulteriore deduzione IRAP. All'apertura dell'archivio verrà generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti che potrebbero essere incorsi nel problema per i quali si dovrà ripassare il quadro IRAP e se necessario riliquidare.
  • Procedura UNICO SC/2009
    • Attivata la gestione dei quadri RR-FusioniRC-Scissioni e RZ-Prospetti N(ritenute) e P(imposta sostitutiva).
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Corretta la creazione del file telematico che nel caso di presenza del codice fiscale del soggetto che presenta il resto della dichiarazione, generava uno scarto telematico.
  • Procedura Pagamento ICI/2009
    • Attivata la gestione e la stampa dei bollettini o F24 per ICI. ATTENZIONE: non essendo ancora disponibili degli elenchi definitivi relativi ai c/c comunali per il versamento dell'ICI mediante bollettino postale, si invita la clientela a verificare scrupolosamente se i c/c finora usati risultano essere ancora validi.
20 maggio 2009 - Versione 09.03
  • Procedura 730/2009
    • Corretto il calcolo del 'Bonus fiscale straordinario' poiché nel caso di dichiarazione congiunta non veniva riconosciuto anche se spettante. All'apertura dell'archivio verrà pertanto generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti che potrebbero essere incorsi nel problema e che devono quindi essere riliquidati.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Liquidazione: corretto il calcolo del rigo RV11.1 e il caricamento delle imposte a credito dal quadro "Crediti e acconti anno 2008". All'apertura dell'archivio verrà generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti da riliquidare.
  • Procedura IRAP SC/2009
    • Quadro IC: il dato di cui al rigo IC49.1 veniva azzerato nel caso in cui si rientrasse nel quadro in modalità modifica.
 18 maggio 2009 - Versione 09.02
  • Procedura 730/2009
    • Corretta la stampa del modello ministeriale del quadro "Oneri e spese" poiché, se effettuata con le versioni 08.02 di venerdì 15 maggio e 09.01 di lunedì 18 maggio, nel caso di presenza di oneri detraibili con codice onere maggiore o uguale a 19, non venivano stampate tutte le sezioni del quadro. All'apertura dell'archivio verrà pertanto generato un report contenente i nominativi di tutti i clienti che potrebbero essere incorsi nel problema nel caso in cui sia stato stampato il modello ministeriale nell'intervallo di date sopraindicato.
18 maggio 2009 - Versione 09.01
  • Generale
    • Nella stampa "Lettera impegno a trasmettere" (menu Stampe/telematici -> Telematici) è stata aggiunta la procedura "Modello libero" che consente di creare una lettera personalizzabile dall'utente.
    • Abilitata la stampa del modello 730-4.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Aggiunta la gestione del quadro "Liquidazione".
    • Aggiunta la stampa e la creazione del telematico per le dichiarazioni MINI UNICO.
    • Aggiunta la stampa del prospetto imposte crediti (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> Unico PF -> Stampa prospetto imposte/crediti).
  • Procedura 730/2009
    • Corretto l'errore introdotto con la versione 08.02 che non permetteva di completare la Liquidazione.
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Aggiunta la stampa e la credizione del telematico.

ATTENZIONE: Alla presente viene allegato il modulo per l'ordine della modulistica varia. Vi ricordiamo che i bollettini ICI per l'anno 2009 sono diversi da quelli dell'anno precedente che non possono più essere utilizzati.

15 maggio 2009 - Versione 08.02
  • Procedura 730/2009
    • Abilitata la creazione del file telematico per il modello 730/2009 (menu Stampe/telematici -> Telematici -> 730 -> Modello base).
    • Abilitata la stampa del modello 730-4.
  • Procedura Unico PF/2009
    • Abilitata la gestione del quadro "Richiesta bonus straordinario".
    • Abilitata la funzione per la creazione del modello Unico PF/2009 dal modello 730/2009.
  • Procedura IVA/2009
    • Abilitata la creazione del file telematico dell'IVA Annuale (menu Stampe/telematici -> Telematici -> IVA).
    • Abilitata l'acquisizione da file telematico (menu Strumenti ->Acquisizione dati da file telematico).
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretta la stampa delle rate (successive alla prima) relative all'autoliquidazione INAIL
  • Procedura Studi di Settore
    • Abilitata la compilazione degli studi evoluti UG36U e UG60U.
08 maggio 2009 - Versione 08.01
  • Procedura Unico SP/2009
    • Aggiunta la gestione del quadro "Liquidazione".
    • Aggiunta la stampa del prospetto ripartizione utili (menu Stampe/Telematici -> Stampe modelli ministeriali -> Unico SP -> Stampa prospetto ripartizione utili).
    • Aggiunta la stampa del prospetto imposte/crediti (menu Stampe/Telematici -> Stampe di verifica -> Unico SP -> Stampa prospetto imposte/crediti).
    • Abilitata la possibilità di inserire nel rigo RF4/RF5 anche importi con valore negativo.
    • Prospetto per la verifica dell'operatività: le aliquote relative ai righi RS18 (Immobili A/10) e RS21 (Beni di piccoli comuni) non erano corrette. Il programma segnalerà in automatico l'elenco dei clienti per i quali sono stati compilati i predetti campi. Sarà necessario ripassare il quadro e riliquidare.
    • Corretto il riporto nel rigo RF31 degli importi del prospetto quote costanti. Per correggere il problema ripassare il quadro.
  • Procedura STUDI/2009
    • Abilitata la compilazione degli studi evoluti tranne che per gli studi UG36U ed UG60U.
    • Abilitato il trasferimento con riporto dei dati anche per gli studi evoluti. In pratica verranno riportati i valori dei righi che trovano nel nuovo modello un rigo con la stessa descrizione lo stesso numero di eventuali colonne e lo stesso tipo di dato (per tipo dato si intende per es. numero, percentuale, giornate)
    • Corretta la stampa dell'elenco clienti con studi di settore che in alcuni casi non riportava correttamente l'informazione nella colonna "Studio" inserendo erroneamente la dicitura "Non soggetto a studi".
    • Corretta la funzione Modifica dati IVA che in alcuni casi non eseguiva l'importazione dei dati dalla dichiarazione IVA.
  • Procedura Unico SE/2009
    • Aggiunta la gestione della procedura UNICO SE per l'anno 2009.
  • Procedura Unico SC/2009
    • Liquidazione imposte: In caso di società non operative (rigo VA46 compilato) il valore del credito IVA veniva portato in compensazione nella fase finale della liquidazione. Il programma genererà un report con l'elenco dei eventuali clienti interessati che devo essere riliquidati sia nella dichiarazione IVA che nella dichiarazione UNICO SC.
    • Crediti e acconti anno precedente: In fase di riporto dalla dichiarazione dell'anno precedente venivano riportate anche eccedenze inferiori a 13 Euro. Il programma azzererà automaticamente tale importo (se ricorre il caso) e toglierà il segnale di liquidazione generando un report con l'elenco dei eventuali clienti interessati che dovranno essere riliquidati
    • Prospetto per la verifica dell'operatività: le aliquote relative ai righi RF77 (Immobili A/10) e RF80 (Beni di piccoli comuni) non erano corrette. Il programma segnalerà in automatico l'elenco dei clienti per i quali sono stati compilati i predetti campi. Sarà necessario ripassare il quadro e riliquidare.
  • Procedura IVA/2009
    • Modificata la liquidazione della dichiarazione annuale IVA per la variazione delle specifiche tecniche nel caso di società non operative. Tale modifica rende necessario rieseguire la liquidazione di tali società.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Abilitata la stampa e la creazione del file telematico delle deleghe relative ai minimali INPS.
    • Aggiunti i nuovi codici tributo da risoluzione 115/E del 28 aprile 2009 relativi alla fruizione del bonus straordinario famiglie e alla restituzione dello stesso e del bonus incapienti.
    • Corretta la doppia visualizzazione del credito IVA a saldo nel caso di Dichiarazione IVA in Unico per le società di capitali.
  • Procedura 730/2009
    • Liquidazione
      • Corretto il calcolo del rigo '44 - Irpef da versare o da rimborsare' nel caso in cui nel quadro 'F - Altri dati' siano stati compilati gli 'Importi rimborsati dal sostituto per detrazioni incapienti' presenti nella sezione 'VIII - Altri dati'. Il programma genererà un report con l'elenco degli eventuali clienti interessati che devo essere riliquidati.
      • Corretto il calcolo del rigo '31 - Differenza' nel caso in cui la 'detrazione per canone di locazione' e l''ulteriore detrazione per figli a carico' non avessero trovato capienza nell'imposta lorda. Il programma genererà un report con l'elenco degli eventuali clienti interessati che devo essere riliquidati.
  • Procedura IRAP/2009
    • Attivata l'importazione dei dati IRAP da Midaplus per persone fisiche e società di persone.
29 aprile 2009 - Versione 07.03
  • Generale
    • L'aggiornamento 07.02 uscito in data 28/04/2009, aggiornava le tabelle interne del quadro ST/SV del modello 770 ordinario e del modello 770 semplificato, introducendo una nuova casella per non far comparire, nella stampa del modello ministeriale e nella generazione del file telematico, la data di versamento delle rare ritenute che vengono effettuate a titolo di compensazione interna e quindi prive di tale data. L'aggiornamento di tali tabelle non era corretto e poteva azzerare alcuni dati. In tal caso la versione 07.03 segnala tale anomalia e farà apparire un messaggio bloccante a video. Nel suddetto caso contattare la MIDA4, che provvederà al ripristino della situazione corretta.
  • Modello Unico SP/2009
    • Abilitata la possibilità di inserire nel rigo RF4/RF5 anche importi con valore negativo.
  • Modello IRAP/2009
    • Quadro IQ
      • Corretto il calcolo dell'Ulteriore deduzione (IQ62) che utilizzava erroneamente la tabella prevista per i quadri IC e IE.
      • Corretto il riporto delle "Altre deduzioni per lavoro dipendente" (IQ63) dal quadro IS.
    • Quadro IP
      • Corretto il calcolo dell'Ulteriore deduzione (IP68) che utilizzava erroneamente la tabella prevista per i quadri IC e IE.
      • Corretto il riporto delle "Altre deduzioni per lavoro dipendente" (IP69) dal quadro IS.
28 aprile 2009 - Versione 07.02
  • Fabbricati
    • In fase di riporto del modello UNICO dall'anno precedente, il programma non creava la variazione di 'Inizio periodo' per gli enti locati e con utilizzo 5. Tale variazione è necessaria per definire il periodo di riferimento del canone inserito. 
      Per risolvere il problema è necessario rieffettuare il riporto dei dati dall'anno precedente del modello UNICO: il programma, trovando già presente il modello UNICO 2009, aggiornerà solo i fabbricati in questione creando in automatico la variazione di 'Inizio periodo'.
  • Procedura IRAP/2009
    • Quadro IP: corretto il calcolo del valore della produzione delle sezioni IV (IP55) e V (IP59) in quanto i costi di produzione (rispettivamente IP53 e IP57) venivano sommati ai compensi invece di essere sottratti dagli stessi.
    • Quadro IQ: corretto il calcolo del valore della produzione delle sezioni IV (IQ49) e V (IQ53) in quanto i costi di produzione (rispettivamente IQ47 e IQ51) venivano sommati ai compensi invece di essere sottratti dagli stessi.
27 aprile 2009 - Versione 07.01
  • Procedure Unico PF/2009 ed Unico SP/2009
    • Aggiunte le gestioni delle procedure UNICO PF/2009 ed UNICO SP/2009
      • Sono attive tutte le gestioni dei quadri tranne la "Liquidazione".
      • Aggiunta la funzione di importazione dei dati contabili dal programma Midaplus (menu Strumenti -> Importa dati da Midaplus)
  • Procedura Unico SC/2009
    • A seguito dell'errata corrige dei modelli UNICO 2009 in corso di pubblicazione sono state eseguite le seguenti modifiche sui quadri:
      • Quadro RS - Riserve matematiche dei rami vita: modificata la percentuale dell'imposta sostitutiva da 0,30% a 0,39%
      • Quadro EC: modificato il riporto dei dati risultanti dal quadro RQ - Sez..V del modello Unico 2008 nel quadro EC colonna 2 (decrementi), in quanto tale dato deve essere portato in diminuzione della colonna 1 (eccedenza pregressa). Se ricorre il caso effettuare una importazione selettiva del quadro EC dalla apposita funzione del menu gestione
    • Quadro RQ - sez.V-A:In fase di riporto dalla dichiarazione dell'anno precedente, al rigo RQ23 col.2 - imponibile periodo d'imposta precedente veniva riportata erroneamente l'imposta dovuta: cancellare la sezione se l'imposta non è dovuta per quest'anno o, se dovuta, ripassare il quadro per indicare l'importo corretto (suggerito in automatico).
    • Crediti e acconti anno precedente: in fase di riporto dalla dichiarazione dell'anno precedente se la dichiarazione risultava essere a credito di IRES e il credito veniva interamente utilizzato in compensazione in F24 entro l'anno 2008 e non risultavano esistere altri crediti residui riportati nella gestione versamenti per l'anno 2009, il campo "Eccedenza utilizzata nei versamenti 2008" non veniva riportato. Il programma riporterà automaticamente tale importo (se ricorre il caso) e toglierà il segnale di liquidazione generando un report con l'elenco dei eventuali clienti interessati
    • Quadro RF (Calcolo eccedenza interessi): modificato il calcolo del rigo RF119.2 nel caso in cui il 30% del ROL risultava superiore all'Eccedenza interessi.
  • Procedura IRAP/2009
    • Aggiunta la gestione della procedura IRAP anno 2009 per UNICO PF/2009 e UNICO SP/2009.
      • Sono attive tutte le gestioni dei quadri.
      • Non è momentaneamente attiva l'importazione dei dati IRAP da Midaplus.

      ATTENZIONE: nella versione precedente era stata abilitata per errore la gestione dell'IRAP 2009 anche per i modelli UNICO PF e UNICO SP. I modelli IRAP creati con tale versione vanno eliminati e ricreati al fine di ottenere un corretto riporto dei dati dall'anno precedente.

21 aprile 2009 - Versione 06.02
  • Procedura STUDI/2009
    • Corretto l'errore per cui non venivano riportate le dichiarazioni dell'UNICO SC dal 2008 al 2009 nel caso in cui negli studi di settore erano dichiarate più di una attività.
    • Abilitate la stampa dell'elenco clienti con studi di settore per l'anno 2009.
  • Procedura UNICO SC/2009
    • Quadro RF: modificato l'arrotondamento del 30% del ROL. Il dato che prima veniva arrotondato alla seconda cifra decimale, viene ora arrotondato all'euro..
16 aprile 2009 - Versione 06.01
  • Procedura IRAP/2009
    • Attivata per le Società di capitali la funzione di importazione dei dati IRAP dal programma Midaplus.
    • Modificato il calcolo del valore della produzione netta nel caso di compilazione dei soli campi "IC62" e "IC63".
      ATTENZIONE: I clienti che hanno compilato l'IRAP 2009 (quadro IC), scaricando la versione 05.03 di WinDired, inserendo i soli campi "IC62" e "IC63", dovranno azzerare tali valori, salvare il quadro e reinserirli.
15 aprile 2009 - Versione 05.03
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Corretta l'importazione da DIRED che in alcuni casi generava un errore nel salvataggio dei Dati collaboratori.
    • Nella stampa Compensi su fogli paga è stata aggiunta l'opzione "Utilizza progressivo unico per tutti i soggetti".
  • Procedura IVA/2009
    • Aggiunta la gestione per l'anno 2009 del modello IVA TR.
    • Aggiunta la stampa ministeriale del modello IVA TR (menu Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeriali -> IVA ->Rimborso infrannuale)
    • Aggiunta la generazione del file telematico del Modello IVA TR (menu Stampe/telematici -> Telematici -> IVA -> Rimborso infrannuale).
  • Procedura STUDI/2009
    • Abilitato il trasferimento e la compilazione degli studi di settore non evoluti.
    • Abilitata la creazione e la compilazione degli studi evoluti tranne UM19U, UM20U, UM21B, UM21C, UM21D, UM21E, UM22A, UM22B, UM22C, UM25A, UM25B, UM29U, UM30U, UM32U, UM35U, UG36U, UG37U, UG58U, UG60U
    • Abilitata l'importazione dei dati contabili dal programma GEC.
    • Il trasferimento degli studi evoluti ed il calcolo di tutti gli studi di settore verrà abilitato compatibilmente con la distribuzione del software ministeriale GERICO
  • Procedura 730/2009
    • Aggiunta la stampa del modello ministeriale (menu "Stampe/telematici -> Stampe modelli ministeriali -> 730 -> Modello 730")
  • Procedura Unico SC/2009
    • Aggiunta la gestione della procedura UNICO SC per l'anno 2009
      • Sono attive tutte le gestioni dei quadri tranne la compilazione dei quadri "PN - Imputazione del reddito del Trust", "RC - Operazioni di scissione", "RR - Operazioni di fusione", "RS - Sezione II", "RZ - prospetti P ed N", "RF - Determinazione reddito esente SIIQ".
  • Procedura IRAP/2009
    • Aggiunta la gestione della procedura IRAP anno 2009 per le Società di capitali
      • Sono attive tutte le gestioni dei quadri.
      • Non è momentaneamente attiva l'importazione dei dati IRAP da Midaplus.

       

      ATTENZIONE: da quest'anno il modello IRAP viene presentato in maniera autonoma rispetto al modello Unico. Pertanto il riporto dati dalla dichiarazione dell'anno precedente deve essere eseguito distintamente per i due modelli (IRAP e Unico) usando le apposite funzioni presenti nel menu "Gestione -> Importazione dati da anno precedente".
26 marzo 2009 - Versione 05.02
  • Bonus straordinario
    • Corretta la generazione del file telematico che in alcuni casi veniva scartato da Entratel.
  • Procedura 730/2009
    • Aggiunta la stampa del prospetto 'Saldi/Acconti/Addizionali all'IRPEF' (menu Stampe/telematici -> Stampe di verifica -> 730 -> Prospetto Saldi/Acconti/Addizionali all'IRPEF)
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Modificato il quadro Buste paga che ora permette di inserire importi non arrotondati nei campi Compenso imponibile e Compenso non imponibile.
 24 marzo 2009 - Versione 05.01
  • Generale
    • Aggiunta la generazione del file telematico relativo alla richiesta del bonus fiscale straordinario (Nell'anno 2008: menu Stampe/telematici -> Telematici -> 730 -> Bonus straordinario e menu Stampe/telematici -> Telematici -> Unico PF -> Bonus straordinario).
  • Procedura 730/2009
    • Aggiunta la gestione del modello 730/2009.
    • Aggiunta la stampa della lettera di richiesta dati (menu Stampe/telematici -> Stampe lettere -> Lettere richiesta dati).
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Corretta la generazione delle deleghe per le ritenute IRPEF/INPS/Addizionali che, per le ritenute relative all'addizionale comunale e addizionale regionale derivanti dal conguaglio, creava il rigo della delega con anno 2008 anziché 2009.
    • Nel Quadro Conguagli sono state aggiunte due opzioni:
      • "Non eseguire il calcolo dell'addizionale comunale (casi particolari)"
      • "Non eseguire il calcolo dell'addizionale regionale (casi particolari)"
18 marzo 2009 - Versione 04.03
  • Procedura 770 Semplificato/2010
    • Abilitata la gestione e la generazione EMENS.
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Corretto il calcolo del saldo addizionale comunale, nel quadro lavoro dipendente, che non teneva conto dell'acconto pagato per l'anno 2008.
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Nel quadro Buste paga è stato corretto il calcolo della "Detrazione per familiari" che non teneva conto di detrazioni, indicate nei dati collaboratore, con codice uguale o superiore a 4.
    • Abilitata la stampa del Prospetto importi e ritenute IRPEF/INPS e ADDIZIONALI (menu Stampe/Telematici -> Co.Co.Pro.).
  • Procedura Versamenti/2009
    • Aggiornato l'elenco dei codici uffici per il versamento dei modelli F23.
13 marzo 2009 - Versione 04.02
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Nella stampa del modello CUD è stata aggiunta l'opzione "Stampare la dicitura "Legale rappresentante" nel campo firma del datore di lavoro" nel caso in cui nel campo "Tipo aiuto per firma" sia stata selezionata la voce "Sul campo firma sarà stampate la denominazione del datore di lavoro".
  • Procedura Co.Co.Pro/2008
    • Nella stampa del modello CUD è stata aggiunta l'opzione "Stampare la dicitura "Legale rappresentante" nel campo firma del datore di lavoro" nel caso in cui nel campo "Tipo aiuto per firma" sia stata selezionata la voce "Sul campo firma sarà stampate la denominazione del datore di lavoro".
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Modificata la funzione Genera deleghe ritenute IRPEF/INPS/Addizionali che ora tiene conto anche di eventuali conguagli eseguiti.
    • Nel quadro Dati collaboratori è stata aggiunta la "Gestione dei crediti IRPEF/Addizionali" per la gestione di eventuali crediti derivanti da conguagli.
  • Procedura IVA/2009
    • Nel quadro VH - Ravvedimento omessi versamenti è stato corretto il calcolo degli interessi da ravvedimento relativi all'acconto in quanto veniva presa come data di scadenza il 17/12/2008 invece del 29/12/2008.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretta l'importazione da Dired-DOS che non riportava nel modello F24 i righi relativi ai versamenti della sezione INAIL.
    • Corretta la creazione del file telematico relativo ai versamenti con modello F24 nel caso in cui l'eventuale rappresentante risultasse residente all'estero (il controllo Entratel restituiva un errore bloccante).
    • Corretta la gestione dei modelli F23 che presentava delle anomalie nel caso in cui uno dei due soggetti nella sezione Dati anagrafici fosse nato all'estero (persona fisica) o con sede legale estera (soggetti diversi).
04 marzo 2009 - Versione 04.01
  • Generale
    • Aggiornati i seguenti codici attività ATECO 2007:
      • Codici nuovi con validità a partire dal 01/01/2009:
        • 33.12.92 - Riparazione e manutenzione di giostre, altalene, padiglioni da tiro…
        • 33.14.00 - Riparazione e manutenzione di apparecchiature elettriche (esclusi gli elettrodomestici)
        • 96.09.05 - Organizzazione di feste e cerimonie
      • Codici non più validi a partire dal 01/01/2009:
        • 33.13.02 - Riparazione e manutenzione di apparecchiature elettriche
        • 33.14.01 - Riparazione e manutenzione di attrezzature elettriche professionali
        • 33.14.09 - Riparazione e manutenzione di altre apparecchiature elettriche (esclusi gli elettrodom.)
  • Procedura 770/2010
    • Aggiunta la gestione del modello 770 semplificato.
    • Aggiunta la gestione del modello 770 ordinario.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretta l'importazione da DIRED 2008 del modello F23 che non riportava correttamente il comune di nascita per le persone fisiche e il comune della sede legale per le persone giuridiche. Per i modelli già importati il programma correggerà automaticamente le persone fisiche, mentre per le persone giuridiche presenterà un "report" con i soggetti da controllare.
  • Procedura Co.Co.Pro/2008
    • Corretta la stampa del modello CUD che nel campo "codice fiscale del datore di lavoro" stampava il codice fiscale del percipiente.
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Corretta la stampa Compensi su fogli paga che, in presenza di buste paga con conguaglio, non stampava correttamente le buste successive se prive di conguaglio.
  • Procedura IVA/2009
    • Abilitate le stampe ministeriali per i modelli IVA Annuale, 74-bis (menu Stampe/Telematici -> Stampe modelli ministeriali -> IVA).
    • Abilitata la creazione del file telematico per il modello 74-bis (menu Stampe/Telematici -> Telematici -> IVA -> Art. 74bis).
    • Corretto il riporto dati dalla Dichiarazione Annuale IVA al quadro LP che invertiva i valori relativi ai campi VK22 e VK23.
26 febbraio 2009 - Versione 03.03
  • Procedura Co.Co.Pro/2008
    • Corretta la stampa del modello CUD che nel campo "codice fiscale del datore di lavoro" stampava il codice fiscale del percipiente.
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • Corretta la funzione di Genera deleghe ritenute IRPEF/INPS/Addizionali che portava le ritenute INPS al 17% con il codice tributo CXX invece del codice tributo C10.
    • Corretta la generazione del telematico EMENS, che nel caso di assenza del quadro "Dati cliente" relativo al modello 770 semplificato per lo stesso contribuente, non veniva creato.
23 febbraio 2009 - Versione 03.02
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Corretta la congruenza ritenute che dalla versione 03.01 riportava le ritenute relative al prospetto ST/SV sul rigo del mese precedente.
  • Procedura Co.Co.Pro/2008
    • Corretta la stampa del modello CUD che non stampava la sezione "Mesi per i quali è stata presentata la denuncia Emens".
20 febbraio 2009 - Versione 03.01
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Abilitata la stampa del modello CUD.
    • Abilitata la gestione della liquidazione.
  • Procedura 770 Ordinario/2009
    • Abilitata la gestione della liquidazione.
    • Corretta la stampa della certificazione SK, che nel caso di stampa comprensiva della informativa, sul modello, riportava nel campo "Comune" dei "Dati relativi al soggetto" il comune del domicilio fiscale dei "Dati relativi al percettore", qualora questi risultassero diversi.
  • Procedura Co.Co.Pro/2008
    • Abilitata la stampa del modello CUD.
  • Procedura IVA/2009
    • Corretta importazione da DIRED e dall'anno precedente del WINDIRED del prospetto "Rettifica della detrazione per i beni ammortizzabili (art. 19b)" presente nel quadro VE. Per rieseguire l'importazione dall'anno precedente del WINDIRED è stato aggiunto un pulsante nella finestra del prospetto. Per importare nuovamente da DIRED il prospetto utilizzare la funzione Importazione dati da DIRED attivando nella sezione "Filtri e opzioni di importazione" l'opzione "Importa SOLO rettifiche della detrazione per i beni ammortizzabili (art19b)".
    • Nel quadro della liquidazione della dichiarazione annuale IVA è stato aggiunta l'opzione "Non stampare la sezione 3 del Modello VR" che verrà visualizzata solo nel caso di soggetti che cessano l'attività.
    • Attivati i quadri relativi al modello LP/PR 2009.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretto il calcolo del campo "Credito utilizzato in anni precedenti" che in alcuni casi poteva risultare inferiore a quanto effettivamente compensato.
    • Attivata la creazione automatica delle deleghe relative al versamento della Tassa di concessione governativa (menu Gestione -> Versamenti -> Crea deleghe TCG libri sociali)
  • Procedura Comunicazione IRAP/2009
    • Aggiunta la procedura Comunicazione IRAP e attivate le stampe e la creazione del file telematico.
  • Procedura Variazioni IVA/2009
    • Corretta la stampa del modello AA9 poichè non veniva stampata la casella delle scritture contabili del quadro G sez. 2.
    • Corretto il campo Intermediario in quanto non veniva visualizzato nella maschera nonostante fosse correttamente memorizzato.
16 febbraio 2009 - Versione 02.02
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Abilitata la stampa della scheda pagamenti lavoro autonomo.
  • Procedura Co.Co.Pro/2009
    • In seguito ai chiarimenti intercorsi con gli uffici INAIL, è stata modificata la stampa delle buste paga: verranno ora stampati sia il codice di autorizzazione del layout di stampa Mida4 che il codice della ditta o del professionista autorizzato. A tal proposito, è necessario inserire quest'ultimo codice in ogni sostituto d'imposta, all'interno del quadro "dati collaboratori" e provvedere alla stampa così aggiornata. Nel caso sia già stato stampato il mese di gennaio, togliere il segnale di stampato (menu "Gestione - segnali stampato Co.Co.Pro.") e procedere alla ristampa di tutti i fogli paga.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Aggiunti i codici tributo da 9912 a 9923.
12 febbraio 2009 - Versione 02.01
  • Generale
    • Aggiornata la guida in linea relativa all'utilizzo di WinDired.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Abilitata la generazione del file telematico degli F24 riguardanti i Minimali INPS.
    • Abilitata l'importazione dei dati da Midaplus per l'anno 2009.
  • Procedura Variazioni IVA/2009
    • Corretto l'errore che si verificava nel salvataggio del quadro nel caso di compilazione della sezione "Altri soci e rappresentanti" del modello AA7/9.
  • Procedura 770 Semplificato/2009
    • Aggiunta la gestione del modello 770 semplificato, esclusa la liquidazione.
    • Abilitata l'importazione dei dati da DIRED 2008 (menu Strumenti -> Importa dati da Dired).
  • Procedura 770 Ordinario/2009
    • Aggiunta la gestione del modello 770 ordinario, esclusa la liquidazione.
    • Abilitata l'importazione dei dati da DIRED 2008 (menu Strumenti -> Importa dati da Dired).
  • Procedura Studi di Settore/2009
    • Aggiunta la possibilità di creare i files da inviare all'Agenzia delle Entrate relativi ai nuovi questionari volontari. Creare un monitoraggio nell'anno 2008 e nella colonna di prova indicare i dati relativi all'anno d'imposta 2008, specificatamente nei quadri F e G. Una volta creato il monitoraggio, selezionare Strumenti -> Esporta studi di settore per Gerico, spuntare la voce Esporta per correttivi studi ex art. 8 DL 185/08 e selezionare i clienti. I files saranno creati nel percorso archivi inserito nel primo campo e dovranno in seguito essere compressi per l'invio all'Agenzia.
06 febbraio 2009 - Versione 01.03
  • Generale
    • Corretto il trasferimento clienti tra archivi che non permetteva il trasferimento dei stessi dando un avviso bloccante.
  • Procedura IVA/2009
    • Corretta l'apertura della Comunicazione annuale dati IVA in modifica che in alcuni casi non permetteva di visualizzare il quadro.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Corretto il caricamento dell'elenco dei clienti da includere nella Generazione automatica deleghe autoliquidazione INAIL in quanto prendeva in considerazione solo le persone fisiche.
04 febbraio 2009 - Versione 01.02
  • Generale
    • Corretto l'aggiornamento dell'archivio che in alcuni casi generava un errore bloccante.
    • Corretta la stampa dei modelli ministeriali, che dalla precedente versione, per gli anni antecedenti al 2009 non stampava tutte le pagine.
  • Procedura Versamenti/2009
    • Abilitata l'importazione dei dati da DIRED 2008.
    • Abilitata la stampa e la generazione del file telematico degli F24 riguardanti l’autoliquidazione INAIL.