01 marzo 2017 - versione 03.01

pubblicato 01 mar 2017, 00:25 da Giorgio Davanzo

Certificazione Unica / 2017

  • Importazione da file di testo: abilitata all’interno dei dati anagrafici della CU 2017 la funzione per poter importare le somme erogate degli Autonomi da un file di testo. Si ricorda che il tasto per eseguire l’importazione è visibile solo in caso di prima creazione del quadro.
  • Stampa ministeriale: Risolta l’anomalia che non permetteva la corretta visualizzazione dei dati all’interno del campo “Data di nascita” relativa al contribuente presente nella pagina dedicata alla scelta della destinazione dell’8 per mille.

IVA / 2017

  • Dichiarazione d’intento – acquisizione da file telematico: corretta la funzione di acquisizione che non permetteva di acquisire forniture del 2017; il messaggio di errore riportava “l’anno del file telematico non è corretto”.
  • Visto di conformità credito IVA: corretto il calcolo nel “Controllo Credito” dell’IVA esigibile e IVA detraibile che non teneva conto dell’eventuale IVA al 4% inserita nel “Controllo dati mensili”.
  • Dichiarazione d’intento: abilitata la gestione del nuovo modello in vigore dal 01/03/2017.
    • Per differenziare le registrazioni già effettuate è stata inserita una casella barrata “Modello ante 01/03/2017” la quale indica che la dichiarazione è relativa al vecchio modello. Il programma in fase di apertura dell’archivio aggiornerà tutte le registrazioni in essere come collegate al modello ante 01/03/2017. Attenzione: non è possibile creare nuove dichiarazioni con il vecchio modello e se si scegliesse di togliere l’opzione non sarà possibile riattivarla in seguito.
    • Generazione telematico: al momento non sono stati rilasciati aggiornamenti al controllo telematico, richiesti perché il contenuto del vecchio campo data deve essere sostituito da degli spazi. Per permettere fin da subito l’invio del nuovo modello è stata aggiunta l’opzione Forza formattazione campi come modello ante 01/03/2017 la quale andrà selezionata qualora il controllo rilevi un errore del tipo “periodo da – Presenza di carattere SPAZIO non ammesso”.
    • Generazione telematici: il programma interromperà la generazione qualora si cercasse di generare un file telematico contenente versioni differenti del modello.

Versamenti / 2017

  • Codici tributo: aggiornata la banca dati dei codici tributo per il versamenti con mod.F24 in base alla risoluzione 17/E.

AutoEntratel / 2017

  • Avvio applicazione: è ora possibile salvare sul proprio PC (e non più nella cartella di update sul serve) alcuni file necessari all’applicazione attivando l’opzione “Usa forniture telematiche in locale” in Strumenti -> Impostazioni -> Avanzate; tale opzione può risultare utile per velocizzare l’avvio del programma nel caso in cui si disponga di un collegamento di rete lento alla cartella di update.
Comments