07 novembre 2018 - versione 11.01

pubblicato 7 nov 2018, 03:51 da Angelo Prauscello

770 / 2018

  • Dati cliente: corretto l’errore che non permetteva il salvataggio del quadro in caso di creazione dello stesso.
  • Stampa ministeriale e generazione file telematico – Quadro SF: corretto l’errore che stampava il campo “Codice fiscale rappresentante società estera” nel caso in cui il rappresentante della società fosse estero. Si precisa che il file telematico veniva scartato dal controllo dell’AdE.

IRAP / 2018

  • Quadro IS 2017 – Dichiarazione integrativa: corretto il caricamento della scheda cliente che non visualizzava più il quadro IS – Dichiarazione integrativa nell’anno 2017. L’errore era legato alla sola visualizzazione del quadro.

Consolidato / 2018

  • Stampa ministeriale quadro NR: nella colonna 6 del quadro NR sezione I, veniva erroneamente stampato il dato riportato al rigo CN4.4 invece che al rigo CN4.1 nel caso il cui il reddito estero si riferisse al corrente periodo d’imposta (2017). L’anomalia veniva comunque segnalata dal controllo Entratel.

Redditi ENC / 2018

  • Quadro RF: corretto il calcolo del rigo RF43.3 che, erroneamente, teneva conto anche del rigo RF43.1 già ricompreso nel rigo RF43.2. All’apertura dell’archivio sarà generato un report con l’elenco dei clienti interessati.

Windired base / 2018

  • Lettera impegno a trasmettere: corretto l’errore che non stampava i dati del Responsabile nel caso in cui fosse stato impostato l’apposito check.
  • Delega per la consultazione al Cassetto Fiscale: aggiornata la stampa per il conferimento e la revoca della delega in oggetto; ricordiamo che la generazione della stampa è accessibile dal menù Stampe/Telematici >> Stampe >> Ministeriali >> Altre procedure.
    Con una prossima versione verrà rilasciato il programma per la generazione delle deleghe massive, il cui utilizzo sarà gratuito per tutti i possessori di una licenza dichiarativi attiva (730, PF, SP, SC o ENC).
  • Antiriciclaggio – Nuova gestione: implementata la nuova procedura per gestire i documenti utili per adempiere ai nuovi obblighi antiriciclaggio.
    Come noto, il DLgs 90/2017 ha abrogato l’obbligo di tenuta dell’Archivio Unico sia informatico che cartaceo, introducendo al contempo l’obbligo di conservare ulteriori dati e documenti rispetto al passato.
    A tal fine Mida4 ha sviluppato una procedura per aiutare il professionista:
    • nella compilazione dei documenti informativi che riguardano l’adeguata verifica della propria clientela
    • nell’archiviazione e conservazione degli stessi in modalità informatica, riducendo così lo spazio dedicato all’archiviazione cartacea in studio
    • nella gestione dell’aggiornamento dei documenti da conservare in base alle scadenze degli stessi
    • nella redazione della check-list per la valutazione del rischio e della modulistica sulla privacy.

    La Procedura è accessibile in due diversi modi:

    • se si desidera importare i clienti presenti in un archivio Windired avviare il prodotto da Windired, menù Strumenti >> Antiriciclaggio
    • se si desidera importare i clienti presenti in un archivio di contabilità avviare il prodotto da Midaplus, selezionando la procedura all’interno dell’anagrafica del professionista/studio.

    Il programma sarà disponibile gratuitamente per l’anno 2018 per tutti i possessori di una licenza valida.

IVA / 2018

  • Acconto IVA 2018 – Metodo storico: implementata la lettura dei dati per la base di calcolo dell’acconto su base storica, per ottenere i dati completi anche nel caso in cui gli stessi fossero presenti in parte nelle Liquidazioni Periodiche 2017 e in parte nella Determinazione Acconto 2017.

Studi di settore / 2018

  • Trasferimento fra archivi di clienti con Studi di Settore: corretta l’anomalia che, in alcuni casi, impediva il trasferimento delle dichiarazioni fra archivi.

Redditi SP / 2018

  • Stampa lettera secondi acconti: corretta l’anomalia che non permetteva la stampa della lettera.

AutoEntratel / 2018

  • Stampa Ricevute: aggiunta la visualizzazione del dettaglio dei quadri compilati.
Comments