18 maggio 2018 - versione 05.04

pubblicato 18 mag 2018, 03:38 da Angelo Prauscello

IMU-TASI / 2018

  • Liquidazione: abilitata la funzione che permette, direttamente dalla nuova maschera introdotta in liquidazione, la compensazione dell’acconto IMU/TASI con i crediti presenti nella procedura versamenti. La compensazione dei crediti derivanti dal modello 730, che prima veniva effettuata automaticamente, dovrà essere eseguita in questa nuova maschera. Non è necessario ripassare i clienti già liquidati.

Redditi SP / 2018

  • Quadro RO – Dati Soci: risolta l’anomalia a causa della quale non veniva riportato il quadro dall’anno precedente.
  • Quadro RE: risolta l’anomalia relativa al calcolo del campo RE19.4. All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con i clienti interessati per i quali il quadro RE verrà messo in sospeso.
  • Funzione riporto SP/2018: risolta l’anomalia che, in caso di presenza nell’SP 2017 del quadro “RS-Riserve formate prima della trasformazione della società”, non permetteva il riporto nell’anno corrente della dichiarazione stessa.

IRAP / 2018

  • Visto di conformità: modificata la logica di controllo sul visto di conformità. In liquidazione e stampa viene considerato come apposto solo se sono stati confermati tutti i controlli presenti nel quadro Visto di conformità e non in caso della sola compilazione del codice fiscale del professionista/CAF.
  • Quadri IP e IE: corretto il controllo di corrispondenza tra i dati inseriti nella sezione V Società semplici e associazioni esercenti arti e professioni e i righi inseriti nel quadro RE di Redditi SP ed ENC.

Redditi SC / 2018

  • Visto di conformità: modificata la logica di controllo sul visto di conformità. In liquidazione e stampa viene considerato come apposto solo se sono stati confermati tutti i controlli presenti nel quadro Visto di conformità e non in caso della sola compilazione del codice fiscale del professionista/CAF.

AutoEntratel / 2018

  • Stampa ricevuta: corretta la procedura di stampa che a seguito dell’ultimo aggiornamento non stampava più alcuni modelli di ricevuta tra i quali “Delega del contribuente per il cassetto fiscale” (DCF00) e INTRA

730 / 2018

  • Liquidazione: corretto il calcolo del rigo 76 del prospetto di liquidazione nel caso in cui sia compilato l’importo nel quadro F al rigo F2 colonna 6 Addizionale comunale IRPEF attività sportive dilettantistiche e il comune non abbia deliberato una soglia di esenzione per il computo dell’addizionale. L’eventuale importo errato verrà scartato dal controllo telematico.
  • Dati cliente: corretta la gestione della scelta Fuzione comuni che in alcuni casi non veniva abilitata.
  • Importazione quadro E da PF anno precedente: abilitata l’importazione del quadro E Oneri e Spese.

Windired base / 2018

  • Aggiornamento archivio: corretto un errore che, in alcuni casi, non consentiva il completamento dell’aggiornamento archivio.
Comments