24 luglio 2017 - versione 07.06

pubblicato 24 lug 2017, 03:59 da Angelo Prauscello

770 / 2017

  • Liquidazione – Stampa di verifica: corretta la stampa del campo “Differenza” nella sezione QUADRATURA PROSPETTO STSV (ex semplificato)” che esponeva un dato non corretto. Si sottolinea che la visualizzazione del dato nel quadro è corretta.
  • Quadro ST/SV: corretta l’anomalia che non impostava correttamente il valore del campo “Sezione” e “Tipologia” per alcuni codici tributo.
  • Liquidazione: in fase di creazione del quadro ora il programma imposta come barrata la casella “Firma del dichiarante”.
  • Generazione file telematico e stampa ministeriale: corretta l’anomalia nella generazione massiva del file telematico. Se in uno dei soggetti selezionati era presente il quadro SY, veniva inserito anche in soggetti che non l’avevano compilato. In seguito all’aggiornamento verrà creato un report nel quale sarà presente l’elenco dei soggetti liquidati aventi il quadro SY.
  • Importazione da file telematico: abilitata la funzione di importazione da telematico dei dati ST/SV all’interno del quadro stesso. I dati verranno accodati e non sovrascritti, sarà quindi necessario verificare al termine dell’importazione che non ci siano eventuali dati duplicati.
  • Generazione file telematico e stampa ministeriale 2016: corretta l’anomalia nella generazione massiva del file telematico. Se in uno dei soggetti selezionati era presente il quadro SY, veniva inserito anche in soggetti che non l’avevano compilato. In seguito all’aggiornamento verrà creato un report nel quale sarà presente l’elenco dei soggetti liquidati aventi il quadro SY.

Redditi PF / 2017

  • Stampa ministeriale e telematico: corretta la stampa del quadro RR che in presenza di Quadro RR gestione separata con due aliquote, non stampava la seconda pagina. Tale anomalia generava lo scarto della dichiarazione in caso di invio telematico.
  • Stampa ministeriale e telematico 2016: corretta la stampa della seconda pagina del quadro RN che non stampava il campo RN42.4 in caso di dichiarazione integrativa. In caso di invio telematico, l’anomalia generava uno scarto della dichiarazione.

AutoEntratel / 2017

  • Download 730/4 inserita la possibilità di selezionare l’utenza di lavoro per la visione dei 730/4 scaricabili.

730 / 2017

  • Telematico dichiarazione integrativa: corretto l’errore di compilazione della sezione 730-4, segnalato come bloccante dal controllo del file telematico, nel caso in cui gli importi da rimborsare fossero comprensivi di importi già trattenuti nel 730 originario e indicati nel quadro F.
Comments