25 gennaio 2018 - versione 01.01

pubblicato 25 gen 2018, 07:40 da Angelo Prauscello

AutoEntratel / 2018

  • Telematici IVF: corretto l’errore per il quale il controllo dei telematici “Dichiarazione IVA art. 74 bis” (IVF12) causava il blocco del programma.
  • Controlli telematici: abilitato il controllo delle nuove forniture:
    • “Spese per interventi di ristrutturazione” (ACC00)
    • “Rimborsi Spese sanitarie” (QSS00)
    • “Spese e rimborsi per la frequenza degli Asili nido” (ASI00)
    • “Erogazioni agli Enti del Terzo Settore e relativi rimborsi” (EON00)

Variazioni IVA / 2018

  • Abilitata la gestione del modello con relativa stampa ministeriale e generazione del file telematico.

Altro / 2018

  • Abilitata la gestione del modello EAS con relativa stampa ministeriale e generazione del file telematico.

Beni ai Soci / 2018

  • Abilitata la gestione della comunicazione con relativa stampa ministeriale e generazione del file telematico.

Versamenti / 2018

  • Stampa liquidazione periodica IVA di novembre: corretto l’errore che impediva la stampa dei mod.F24 della liquidazione periodica IVA di novembre di soggetti con opzione per tenuta della contabilità presso terzi creati dalla gestione del Midaplus. Attualmente la stampa era possibile solo dalla gestione 2018 e stampando il modello per intervallo di data.
  • Limite utilizzo credito: corretto il calcolo del controllo del limite di 700.000 Euro di credito utilizzato nell’anno solare.
  • TCG libri sociali: abilitata la funzione per la generazione automatica delle deleghe F24 relative alla TCG sui libri sociali per l’anno 2018, accessibile dal menù “Gestione -> Versamenti -> Crea modelli F24 TCG libri sociali”.
  • Autoliquidazione Inail: abilitata la generazione automatica delle deleghe di versamento dell’autoliquidazione INAIL per il 2018 rateali o in unica soluzione, accessibile dal menù “Gestione -> Versamenti -> Crea modelli F24 autoliquidazione INAIL”.

Fabbricati / 2018

  • Descrizione ente: aggiunta la possibilità di inserire una descrizione personalizzata che verrà anteposta alla descrizione standard.

Terreni / 2018

  • Descrizione ente: aggiunta la possibilità di inserire una descrizione personalizzata che verrà anteposta alla descrizione standard.

Windired base / 2018

  • Fusione con Midaplus: in vista della fusione con Midaplus sono state apportate le seguenti migliorie:
    • velocità: il caricamento e l’utilizzo degli archivi è stato reso più veloce;
    • accesso diretto ai dati: ora è possibile accedere alle schede dei clienti direttamente dall’elenco clienti facendo doppio click sulla denominazione o cliccando sul + presente ad inizio rigo. È possibile tornare alla modalità precedente di navigazione barrando la casella Visualizzazione classica della scheda cliente nella maschera delle opzioni.

IMU-TASI / 2018

  • Dichiarazione IMU: abilitata la dichiarazione IMU 2018.

IVA / 2018

  • Abilitate le seguenti funzioni:
    • Liquidazioni Periodiche
    • Dichiarazione Annuale IVA: l’Agenzia delle Entrate non ha ancora reso disponibili le specifiche tecniche e pertanto le stampe ministeriali e la creazione del file telematico verranno abilitate nei prossimi giorni.
      Anche i quadri relativi alla Liquidazione dell’IVA di gruppo ed il Modello Art 74 bis saranno rilasciati dopo la pubblicazione delle specifiche tecniche da parte dell’Agenzia delle Entrate.
      Si evidenzia che da quest’anno il quadro VH va compilato solo per inviare, integrare o correggere i dati omessi, incompleti o errati nelle comunicazioni delle liquidazioni periodiche IVA: pertanto la funzione di ravvedimento degli omessi versamenti è stata integrata nel quadro delle Liquidazioni periodiche 2017.
    • Dichiarazione d’intento con relativa stampa ministeriale e generazione del file telematico: per chi avesse già gestito tali dichiarazioni nell’anno di riferimento 2017, non sarà necessario effettuare alcun riporto, ma potranno essere aggiunte eventuali nuove dichiarazioni per le quali il progressivo di emissione verrà automaticamente attribuito tenendo conto di quelle già inserite nell’anno precedente.
Comments