26 aprile 2018 - versione 04.05

pubblicato 26 apr 2018, 05:27 da Angelo Prauscello

Windired base / 2018

  • Stampa lettere richiesta dati per 730 e Redditi PF: modificata la grafica relativa all’elenco dei terreni e fabbricati per permettere alla clientela di integrare o rettificare i dati degli enti presenti in archivio.

IVA / 2018

  • Quadro Liquidazione: corretta l’anomalia che in fase di modifica del quadro azzerava l’importo inserito nel “VL29 – Versamenti auto UE relativi a cessioni effettuate nell’anno”. All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con l’elenco dei clienti che hanno il quadro VM compilato e contemporaneamente il VL29 in liquidazione pari a zero.

Redditi SC / 2018

  • Stampa ministeriale: abilitata la stampa ministeriale.
  • Abilitata la stampa Prospetto ripartizione utili.

IRAP / 2018

  • Stampa ministeriale: abilitata la stampa ministeriale.

730 / 2018

  • Abilitata la gestione del modello per l’anno 2018.
    La grafica e la gestione dei quadri sono state razionalizzate e riavvicinate a quanto previsto dal modello ministeriale.
    La gestione dei quadri A e B è stata completamente automatizzata:
    • i dati presenti in questi quadri verranno alimentati esclusivamente dalle anagrafiche dei terreni e dei fabbricati presenti in Windired, aggiornandoli all’apertura del quadro;
    • il programma chiederà se aggiornare o meno i dati solo se la liquidazione risulta liquidata;
    • nel quadro A, sarà possibile modificare solo il check “IMU non dovuta”;
    • nel quadro B, sarà possibile modificare solo “IMU 2017” e “Casi particolari IMU”.

    Per chi non avesse mai compilato le anagrafiche degli immobili verrà attivata gratuitamente per due mesi la Sincronizzazione Catasto, la quale permette di acquisire automaticamente dal web tutti i dati degli enti di ciascun cliente.

    Stiamo effettuando i test finali sulla nuova Liquidazione, che verrà rilasciata in uno dei prossimi aggiornamenti.

Quadri Condivisi / 2018

  • Liquidazione Redditi 2018 per SC ed ENC – Gestione crediti pregressi: modificata la gestione dei crediti dell’anno precedente (anno rif.2016) che ora, al salvataggio della liquidazione del modello Redditi 2018, verranno bloccati ed evidenziati in violetto nella Gestione Crediti dei Versamenti, come già avviene per il credito annuale IVA
    All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con l’elenco dei clienti già liquidati con la precedente gestione, per i quali i crediti pregressi non sono più visibili nei Versamenti 2017. Si evidenzia che tale gestione non causava anomalie di funzionamento, poichè i crediti precedenti non potevano in ogni caso essere più utilizzati per compensare eventuali nuovi versamenti. Se si desidera comunque ripristinare la visibilità di tali crediti nei Versamenti 2017 è sufficiente riliquidare la dichiarazione Redditi 2017.

Redditi ENC / 2018

  • Quadro RG: corretto il calcolo del rigo RG21.3 (somma dei righi RG21.1 e RG21.2) che il taluni casi non veniva effettuato.
Comments