28 agosto 2018 - versione 08.03

pubblicato 28 ago 2018, 03:13 da Angelo Prauscello

770 / 2018

  • Stampa ministeriale: corretta l’anomalia che riportava erroneamente il codice fiscale del cedente nel rigo 46 colonna 3 – Credito acquisito, nel caso in cui il campo non fosse valorizzato. Si precisa che il file telematico invece risulta corretto.

AutoEntratel / 2018

  • Funzioni di programma: corrette alcune funzioni interne per permettere una miglior gestione dei telematici inviati.

Redditi PF / 2018

  • Detrazione redditi da pensione: nel caso in cui il totale dei redditi da pensione fosse inferiore a 1000 euro, il calcolo del rigo RN7.3 poteva essere errato, fornendo uno scarto di Entratel. All’apertura dell’archivio verrà generato un report con l’elenco dei clienti per i quali si consiglia di ripassare la liquidazione.
  • Deleghe F24 in caso di più sedi INPS: in presenza di più righi nel quadro RR e rateizzazione con maggiorazione, i dati relativi alla sede INPS per la seconda riga non venivano riportati nei Versamenti, generando uno scarto di Entratel.

Studi di settore / 2018

  • Studio WD36U: corretta l’anomalia che non permetteva la visualizzazione dei righi Z01 e Z02. Gli stessi sono necessari ai soli fini statistici, non influendo quindi sul calcolo di Gerico.
  • Studio WD36U: rimossi i warning che apparivano in fase di calcolo dello studio di settore richiedendo la compilazione dei campi D01 o C06 se presenti i campi da D04 colonna 1 a D16 colonna 2 e da D17 colonna 2 a D41 colonna 2.
  • Studio WD29U: corretta l’anomalia grafica che visualizzava nel quadro Z i righi da Z01 a Z17, i quali non sono presenti nel modello ministeriale. Se gli stessi venivano compilati, il calcolo di Gerico presentava anomalie di non calcolabilità.

Windired base / 2018

  • Rimodulazione rate in scadenza il 20/08: implementato il ricalcolo dei versamenti dovuti da soggetti titolari di partiva IVA in caso di differimento con maggiorazione al 20/08 come previsto dal recente DPCM del 10/08/18.
Comments