28 giugno 2018 - versione 06.05

pubblicato 28 giu 2018, 02:00 da Angelo Prauscello   [ aggiornato in data 28 giu 2018, 02:02 ]

Redditi PF / 2018

  • Liquidazione – Apportate le seguenti modifiche:
    • Abilitati per la modifica i campi da RN42.1 ad RN42.4.
    • Tolto il controllo di presenza del visto di conformità per i crediti INPS ed IVS superiori ai 5000 €.
    • Corretta l’anomalia che non abbatteva i redditi dei transfrontalieri da quadro RC nel caso questi fossero inferiori alla franchigia. L’anomalia generava uno scarto della dichiarazione.
    • Acconti del regime di Vantaggio – Corretto il calcolo degli acconti in presenza di maggiori ammortamenti indicati nei righi del LM5.
  • Stampa ministeriale/telematico – Apportate le seguenti modifiche:
    • Quadro RL – Corretta la stampa del campo RL2.1 che era stato formattato in maniera errata. L’anomalia generava lo scarto della dichiarazione.
    • Quadro RN – Corretta la stampa dei righi RN61, RN62.1 ed RN62.2 in presenza di reddito per acconti da quadro RH rideterminato a seguito di super/iper ammortamento e maggiorazione relativa ai beni immateriali. Sarà necessario ripassare la liquidazione per memorizzare i dati; i calcoli erano già corretti.
    • Corretta l’anomalia che, in presenza contemporanea di Quadro RL e Trasparenza, impediva la stampa e la generazione del file telematico.

770 / 2018

  • Importazione Pro anno 2018: corretta l’anomalia che, in alcuni casi, non riportava il quadro ST/SV.

IMU-TASI / 2018

  • Caricamento delibere: attivata la funzione per la trasmissione a Mida4 del numero di enti presenti in ogni comune.
    La Mida4 provvederà ad aggiornare quante più delibere possibile, dando la precedenza ai comuni che interessano il maggior numero di enti tra i nostri clienti; la comunicazione dei dati è del tutto facoltativa, e l’unica informazione trasmessa è il numero di entri presenti in ogni comune (senza alcuna informazione sui proprietari, consistenza, ecc). In ogni caso, non verranno aggiornate delibere relative a comuni non presenti negli elenchi inviati dai clienti.
    Per inviare i dati è sufficiente aprire un archivio Windired, quindi cliccare su Gestione —> IUC —> Invio a Mida4 lista comuni terreni e fabbricati; il programma invierà direttamente al nostro server i dati (non è più necessario inviarli manualmente per posta elettronica).
    L’invio sarà possibile fino al 31 luglio 2018.
Comments