CPR / 2022

  • Rilevazioni contabili di fine esercizio: migliorato il controllo in fase di registrazione che in alcuni casi non controllava il corretto inserimento del codice di spesa.

GEC / 2022

  • Importazione Fatture Emesse XML: corretta un’anomalia in fase di importazione in presenza di fattura con più aliquote nel blocco “Dati riepilogo IVA” con esigibilità di tipo “S”, per la quale non veniva correttamente suddiviso per aliquota l’importo del g/c Iva Split Payment
  • Verifica registrazioni di prima nota: per le “Fatture emesse” è stato aggiunto il controllo sulla coerenza e correttezza dei codici IVA utilizzati nel sottoconto di giroconto dell’IVA Split Payment.
  • Dichiarazioni Fiscali – stampa verifica ISA quadro F: corretto il calcolo dell’importo del rigo “F13.1” che in alcuni casi particolari, se nell’esercizio erano presenti dei leasing, non rilevava il saldo di alcuni sottoconti privi di trattamento contabile.
  • Stampa lettere di sollecito: modificata la descrizione della lista delle fatture segnalate all’interno della lettera di sollecito.
  • Dichiarazioni fiscali – IRAP: corretta l’esportazione dell’importo per il rigo “IQ24.0” in caso di importo negativo. All’apertura dell’archivio Windired verrà generato un report dei soggetti interessati dall’anomalia che hanno già esportato i dati alla Dichiarazione IRAP.

GEM / 2022

  • Anagrafica clienti: corretta l’anomalia che generava l’errore 3075 durante l’inserimento del “Pagamento” se dopo aver cliccato due volte per richiedere la lista dei codici pagamento disponibili, l’operatore la chiudeva senza sceglierne uno.
  • Opzioni di visualizzazione: corretta l’anomalia che non permetteva la corretta visualizzazione degli ordini e delle fatture con il “Tema programmi” di tipo “Scuro”.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.