Redditi PF / 2022

  • Quadro RB: corretta l’anomalia, introdotta con la versione 06.04, che impediva in alcuni casi il salvataggio del quadro.
  • Stampa ministeriale e telematico – Quadro RP Sez. IIIC: corretta la stampa dei righi della sezione IIIC per i codici ‘4’ e ‘5’ del rigo RP56 (Pace contributiva o colonnine per ricarica). L’anomalia generava lo scarto Entratel in caso di invio telematico della dichiarazione.
  • Liquidazione – Crediti INPS: corretta l’anomalia che, nel caso di professionisti privi di altra tutela previdenziale obbligatoria, esponeva in F24 l’eventuale credito INPS residuo 2020 con codice tributo P10 invece di PXX. All’apertura del programma verrà prodotto un report con l’elenco dei clienti interessati per i quali sarà necessario riliquidare la dichiarazione.
  • Quadro RS-Varie – RS36: corretta l’anomalia che impediva il corretto caricamento delle variazioni relative al 2021 dalla lista ‘Variazioni rilevanti ACE’ (tasto “Variazioni Incr/Decr”) nei nuovi righi dell’ACE Innovativa (RS36) riportandoli invece nell’ACE ordinaria anche se inferiori ai 5 milioni di euro. All’apertura dell’archivio verrà fornito un report con l’elenco dei clienti per i quali sarà necessario ripassare le ‘Variazioni rilevanti ACE’ ed eventualmente riliquidare.

Windired base / 2022

  • Gestione gruppi: ordinato per denominazione l’elenco dei clienti presente nella maschera di aggiunta/rimozione clienti dai gruppi.
  • Bonus COVID-19
    • Wedding: corretta l’anomalia che obbligava a compilare la sezione relativa ai “Dati del Rappresentante” anche per le persone fisiche.

AutoEntratel / 2022

  • Scarico ricevute 730-4: corretta un’anomalia che in alcuni casi impediva la visualizzazione delle ricevute del modello 730-4.

IMU / 2022

  • Caricamento delibere: si ricorda che, a partire dal giorno successivo alla scadenza dell’acconto IMU, è attiva la funzione per la trasmissione a Mida4 del numero di enti presenti in ogni comune.
    La Mida4 provvederà ad aggiornare quante più delibere possibile, dando la precedenza ai comuni che interessano il maggior numero di enti tra i nostri clienti; la comunicazione dei dati è del tutto facoltativa, e l’unica informazione trasmessa è il numero di enti presenti in ogni comune (senza alcuna informazione sui proprietari, consistenza, ecc). In ogni caso, non verranno aggiornate delibere relative a comuni non presenti negli elenchi inviati dai clienti.
    Per inviare i dati è sufficiente aprire un archivio Windired, quindi cliccare su Gestione —> IMU —> Invio a Mida4 lista comuni terreni e fabbricati; il programma invierà direttamente al nostro server i dati (non è più necessario inviarli manualmente per posta elettronica).
    L’invio sarà possibile fino al 31 luglio 2022.

ISA / 2022

  • BM80U: corretta l’anomalia che non permetteva il calcolo a causa di una non corretta memorizzazione del rigo B01031.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.