Software BonusCovid - Contributo Perequativo e Attività Chiuse

Il Software “BonusCovid” prodotto da Mida4 serve a creare il file telematico necessario per il riconoscimento di due contributi a fondo perduto:

Quanto costa il software?

Il software per il Contributo Attività Chiuse costa 70€ + IVA, mentre quello per il Contributo Perequativo costa 95€ + IVA.

Nel caso abbiate già acquistato online il software BonusCovid in precedenza, controllate la vostra mail per poter usufruire del codice di sconto che vi abbiamo già inviato.

Quali sono i requisiti del programma?

I nostri software sono disponibili anche in modalità cloud (windows/linux/mac), ma la versione stand-alone del programma qui acquistabile richiede un computer con il sistema operativo Windows 10 o Windows 11.

Come funziona il programma?

Abbiamo realizzato una guida online che illustra come installare il programma, inserire i dati, stampare le richieste e inviare i file telematici.

Cosa prevede il Contributo Perequativo?

  • Il Bonus prevede un contributo per le aziende e i lavoratori autonomi con ricavi/compensi complessivi annui del 2019 non superiori a 10 milioni di euro.
  • I soggetti richiedenti dovranno aver presentato la dichiarazione dei redditi entro il 30 settembre 2021 ed aver subito una riduzione del risultato economico d’esercizio di almeno il 30% tra il 2020 ed il 2019.
  • Il bonus può essere ricevuto tramite bonifico bancario accreditato sul conto corrente indicato nella richiesta, oppure come credito d’imposta. Il contributo va fino ad un massimo di 150.000€.
  • L’ammontare del contributo è calcolato sulla differenza tra i risultati economici d'esercizio 2020 e 2019, diminuita dei contributi a fondo perduto percepiti e moltiplicata per una percentuale che varia in base al risultato economico d'esercizio del 2019:
  • 30% – fino a 100.000€
  • 20% – superiori a 100.000€ e fino a 400.000€
  • 15% – superiori a 400.000€ e fino a 1.000.000€
  • 10% – superiori a 1.000.000€ e fino a 5.000.000€
  • 5% – superiori a 5.000.000€ e fino a 10.000.000€

Cosa prevede il Contributo Attività Chiuse?

  • Il Bonus prevede un contributo per le aziende che operano in attività chiuse dalle misure restrittive di contenimento della pandemia per almeno 100 giorni.
  • Per poter usufruire del contributo, l'attività esercitata deve essere Discoteca, Sala da Ballo, Night Club o rientrare tra quelle previste dal Decreto Interministeriale del 9 settembre 2021 - Allegato 1.
  • Il bonus viene erogato tramite bonifico bancario accreditato sul conto corrente indicato nella richiesta.
  • L’ammontare del contributo è fisso e dipende dai ricavi/compensi del 2019:
  • 3.000€ – fino a 400.000€
  • 7.500€ – superiori a 400.000€ e fino a 1.000.000€
  • 12.000€– superiori a 1.000.000€

L'importo è poi maggiorato di 25.000€ per le discoteche.

L'elenco dei codici attività è consultabile nel Decreto Interministeriale del 9 settembre 2021.

Come si presenta la domanda per ottenere il Bonus?

La domanda per l’ottenimento del contributo a fondo perduto potrà essere presentata in forma autonoma dal sito dell’Agenzia delle Entrate (soluzione consigliata se si chiede il contributo per sé stessi), oppure in via telematica generando il file con il nostro programma (soluzione consigliata per gli intermediari) ed inviandolo con il Desktop Telematico.

È già possibile fare gli invii delle richieste; l’Agenzia delle Entrate terrà aperto il canale di invio fino al 21 dicembre 2021 per il Contributo Attività Chiuse, e fino al 28 dicembre 2021 per il Contributo Perequativo.

Chi può presentare la domanda?

La domanda può essere presentata dallo stesso soggetto beneficiario oppure da un intermediario correttamente delegato.

Codice fiscale, Partita IVA e numero iscrizione C.C.I.A.A. TS 00797300324.